Home » Capodanno nel Mondo » Capodanno ad Abu Dhabi

Capodanno ad Abu Dhabi

Capodanno ad Abu Dhabi: lo skyline
Capodanno ad Abu Dhabi: lo skyline al tramonto e i grattacieli già illuminati




Vi intriga l’idea di passare il capodanno distesi su spiagge bianche, non nella natura, ma ombrate da immensi grattacieli? E festeggiare l’arrivo del nuovo anno all’insegna del lusso e del divertimento?
Basta scegliere Abu Dhabi come meta per il 31 dicembre. La capitale del piccolo Emirato è anche la capitale degli Emirati Arabi Uniti ed è oramai riconosciuta come una delle città più ricche del pianeta, grazie alla presenza nella regione di un enorme patrimonio petrolifero. Negli ultimi anni, questa ricchezza è stata riversata in investimenti immobiliari continui (in città si costruisce ad incredibile velocità!), che fanno della città una metropoli modernissima, punto di riferimento per la finanza e l’economia in tutto il Medio Oriente.

Dal punto di vista climatico non avrete alcun problema, anzi da queste parti sono proprio le estati ad essere invivibili, mentre in inverno troverete temperature piacevoli e miti, motivo in più per trascorrere il capodanno in questa città dove potrete unire alla balneazione in lunghe e comode spiagge, ad una cultura tutta da scoprire. Pensate che in inverno troverete temperature che oscillano intorno ai 26°C e il mare non scende mai sotto i 25°C, quindi va bene anche per fare “un tuffo”. Vi ricordiamo soltanto che di notte le temperature scendono di molti gradi, visto che bene o male siamo nel deserto, quindi vi consigliamo di attrezzarvi con un giacchetto da mezza stagione con il quale potrete coprirvi soprattutto nella notte dell’ultimo dell’anno.

Per arrivare ad Abu Dhabi potrete semplicemente scegliere la compagnia di bandiera della città che è anche una delle migliori compagnie aeree del Mondo: Ethiad Airlines che, tra l’altro ha inglobato la nostra compagnia di bandiera Alitalia. Ethiad Airlines offre voli giornalieri dalle maggiori città italiane come Milano Malpensa e Roma Fiumicino che in sole 6 ore vi porteranno a destinazione in uno degli aeroporti più avveniristici e trafficati del mondo: l’Abu Dhabi International Airport. Di solito i prezzi offerti dalle compagnie aeree orientali sono molto competitivi, quindi non avrete grandi problemi a trovare la tariffa che più vi aggrada, ma vi consigliamo di prenotare con largo anticipo, visto che queste mete stanno diventando sempre più richieste, quindi potrete rischiare di non trovare posto oppure di vedere la tariffa finale molto lievitata.

Dall’aeroporto al centro città potrete optare sia per i taxi o le limousine (qui ne è il regno!), sia per i classici bus, che come potrebbe risultare ovvio dalla esclusività della meta che state andando a visitare, sono un po’ snobbati dalla maggior parte dei passeggeri in arrivo al terminal. L’aeroporto dista ben 37 Km dal centro della città e i taxi percorrono la distanza in circa mezz’ora con una spesa che si aggira intorno ai 70 AED (17 euro), mentre se opterete per il bus la vostra spesa si ridurrà drasticamente e aumenterà la durata della percorrenza, visto che vi ci vorrà quasi un’ora per arrivare nel centro, al terminal dei bus.

Anche in città non esitate ad usufruire dei taxi che risulteranno molto economici ed efficaci. Il servizio di autobus esiste anche in città, ma vi consigliamo di prenderlo solo se vorrete assaporare la cultura del posto, visto che di solito i bus sono utilizzati soltanto dalla popolazione più povera, anche se in perfetto “stile Abu Dhabi”, gli autobus sono tutti nuovi e moderni.

Capodanno ad Abu Dhabi: lo skyline
Capodanno ad Abu Dhabi: lo skyline al tramonto e i grattacieli già illuminati

Abu Dhabi è una città molto estesa, quindi se non vi sarete affidati ad un tour operator che penserà per voi a prenotarvi l’hotel più lussuoso in una posizione strategica, dovrete fare molta attenzione a prenotare un hotel fai-da-te, proprio perché, invogliati dai prezzi bassi e dalle strutture modernissime, potrete rischiare di trovarvi alla periferia della città, dove per raggiungere il centro potrete anche perdere delle ore. Quindi vi consigliamo di prenotare un hotel nella zona di Hamdan Street, cuore pulsante di tutta la città, dove anche di sera potrete uscire tranquillamente e trovare senza problemi, ristoranti e locali adatti alle vostre esigenze. Oltretutto Abu Dhabi è un crocevia di culture, dagli Emirati stessi, agli orientali, fino agli africani e agli europei, quindi per quanto riguarda la parte gastronomica, non avrete che l’imbarazzo della scelta. Un’altra strada interessante, forse la più scenografica della città, visto che si trova sul mare è La Corniche dove vi consigliamo di alloggiare solo se non avete problemi di portafoglio, visto che qui è sono situati alcuni degli hotel più costosi della città.

Proprio negli ultimi anni Abu Dhabi è diventata un centro turistico che, non avendo attrattive storiche, punta tutto sull’essere coccolati, sullo shopping e sulle sorprese degli eccessi che solo uno dei paesi più ricchi al Mondo sa offrire. La città offre infatti molti “mall” (centri commerciali), molte opportunità di divertimento e strani paesaggi con contrasti tra i grattacieli e la sabbia. Sicuramente rispetto a molte altre città europee non troverete molte cose interessanti da vedere, a parte alcune che meritano una visita, come la Moschea dello Sceicco Zayed, la spiaggia de La Corniche per abbronzarvi e una capatina al nuovo Souq del Central Market. Se siete amanti dello shopping e avete tempo a disposizione, potrete letteralmente perdervi negli enormi centri che troverete disseminati in tutta la città: qui tutti vengono a fare acquisti e a refrigerarsi dal caldo desertico.
Ovviamente non mancano le possibilità di escursioni nel deserto con i classici cammelli o i più moderni quad.
Durante il vostro soggiorno, non mancate di fare una puntatina al Ferrari World Abu Dhabi, enorme parco di attrazioni a tema… Ferrari, che ha la caratteristica di essere completamente al coperto, oltre che adiacente al circuito di Formula 1.

Uno dei periodi migliori per visitare la capitale araba è proprio il capodanno: qui è più difficile il fai-da-te, per cui è meglio affidarsi ad un tour operator per il volo e le prenotazioni alberghiere. Una volta arrivati, avrete tutto a portata di mano e potrete organizzarvi da soli le giornate, tuttavia i servizi pubblici non saranno particolarmente efficienti e guidare un’auto a noleggio potrebbe essere difficile a causa del traffico… meglio spostarsi in taxi, dunque! Di giorno ci si può tuffare nel mare cristallino che bagna la città (grazie al fatto che l’area urbana si sviluppa su isole, le spiagge sono tante, pubbliche e proprio in città), prendere il sole distesi sulla sabbia soffice mentre, dal tardo pomeriggio la città si anima con bar e locali direttamente sulla spiaggia e ristoranti per tutti i gusti. Il cenone di San Silvestro si può consumare in hotel oppure sulla sabbia, in club esclusivi o in ristoranti dalla cucina esotica oppure ancora nel più grande centro commerciale della città l’Al Wahda Mall dove si potrà attendere la mezzanotte tra divertimento per i più piccoli e ovviamente tanto shopping.
Allo scoccare della mezzanotte l’appuntamento è sul lungomare, di fronte ai grattacieli che costituiscono la skyline della città, oppure in uno dei 20 parchi cittadini, per ammirare lo spettacolo dei fuochi d’artificio che dal mare illuminano il cielo di Abu Dhabi e le numerose navi da crociera che in questo periodo solcano il Golfo Persico. Dopo la mezzanotte si può sorseggiare un drink in un bar o club, oppure semplicemente passeggiare e rimanere stupiti di questa incredibile città. In alternativa, per un capodanno all’insegna del relax, si può restare in albergo e godere delle aree Spa e wellness che sono presenti praticamente in tutte le eleganti strutture ricettive.


2015-10-19

5 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Francesca

    Buonasera,
    sono interessata ad un biglietto aereo per una persona andata e ritorno Roma Abu Dhabi con partenza compresa tra il tra il 28/29 dicembre 2014 e ritorno tra il 3/4 gennaio 2015. Classe economy. Grazie

  2. Anna maria

    Vorrei un preventivi per due persone partenza 27/12/2013 rientro 4/1/2014 ad abu dhabi grazie

    • Staff

      Ciao Anna Maria, su questo sito non facciamo preventivi di viaggi, ma forniamo idee e spunti, e segnaliamo offerte laddove ci sono!

  3. tiziana

    buon giorno , vorrei sapere indicativamente un preventivo per capodanno ad adu dhabi per una famiglia composta da 2 adulti 1 ragazzo 14 anni
    grazie

  4. elvio

    Salve, possibile ricevere un preventivo di spesa per il capodanno ad abu dhabi per la mia famiglia composta da:
    moglie, marito, due bambini di 9 e 5 anni.
    Grazie

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)