Home » Capodanno nel Mondo » Capodanno a Las Vegas

Capodanno a Las Vegas

Capodanno a Las Vegas: benvenuti in Nevada!
Capodanno a Las Vegas: benvenuti in Nevada!


Tra i luoghi sulla Terra che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita c’è sicuramente Las Vegas, città unica nel suo genere dove gli eccessi sono all’ordine del giorno, figuriamoci per capodanno! La più famosa delle capitali del divertimento mondiali si prepara ad accogliere i tantissimi turisti che invaderanno la “striscia” di Las Vegas per dare il benvenuto al nuovo anno.
E’ infatti proprio la Strip il cuore pulsante della cittadina del Nevada, la parte di città dove si concentrano i fastosi hotel, i locali ed i principali casinò, e ovviamente è il luogo dove si riversano tutti i turisti l’ultimo giorno dell’anno.
Ma Las Vegas non è soltanto questo: è anche un’ottimo punto di partenza per andare alla scoperta della zona occidentale degli Stati Uniti e dei suoi innumerevoli parchi Nazionali.

La città si trova nel deserto del Mojave che ne fa una città desertica a tutti gli effetti con estati torride e inverni miti: proprio per questo motivo Las Vegas è un’ottima meta in qualsiasi periodo dell’anno compreso il capodanno dove le temperature non scendono mai sotto lo zero anche di notte. Motivo in più per scegliere Las Vegas come meta ideale per il periodo delle festività, visto che non dovrete attrezzarvi particolarmente per quanto riguarda l’abbigliamento, per trascorrere in città il capodanno. Oltretutto proprio in inverno le precipitazioni sono ridotte al minimo, quindi il rischio di incontrare la pioggia è davvero scarso.

Capodanno a Las Vegas
Las Vegas, qui è festa sempre! Per Capodanno preparatevi agli eccessi!

Sono davvero tante le compagnie aeree di linea che offrono collegamenti tra Las Vegas e i maggiori aeroporti italiani: proprio per questo vi consigliamo di controllare i siti ufficiali delle compagnie intorno al mese di settembre per scovare l’offerta migliore per il periodo di capodanno. Ecco di seguito le compagnie a cui potrete affidarvi per organizzare il vostro viaggio. Innanzitutto non esistono voli diretti dall’Italia, quindi dovrete mettere in conto almeno uno scalo in un’aeroporto europeo o statunitense. La British Airlines offre voli dalle maggiori città italiane con uno scalo a Londra Heathrow, mentre la Condor, compagnia low cost tedesca, fa scalo a Francoforte. Da quelle parti, anche se un po’ a sud, fa scalo la compagnia di bandiera svizzera, la Swiss Airlines. Volendo è possibile scegliere anche tra alcune compagnie americane o canadesi che fanno scalo direttamente oltreoceano: Air Canada che fa scalo a Montreal, United, American Airlines e Delta che fanno scalo a New York e lo stesso vale per la Virgin e la US Airways.

L’aeroporto McCarran dista soltanto 12 Km dal centro di Las Vegas e il modo migliore per recarsi in centro è il taxi. Efficiente ed economico, ma non veloce: sullo Strip scordatevi la parola velocità, visto che il traffico regna sovrano e incontrerete un semaforo ogni cento metri! Un’alternativa valida al taxi è noleggiare un’auto direttamente al vostro arrivo all’aeroporto. In questo modo potrete essere indipendenti di muovervi a vostro piacimento e potrete approfittarne per una gita nei dintorni di Las Vegas o per un tour completo negli parchi nazionali della zona. Inoltre uno dei più grandi outlet di abbigliamento d’America  si trova proprio nella periferia di Las Vegas… noleggiate un’auto con un bagagliaio piuttosto ampio: ne avrete bisogno!

Per quanto riguarda il pernottamento non avrete alcun problema, infatti se c’è una cosa che a Las Vegas non manca sono proprio le camere da letto, che troverete ad un prezzo irrisorio rispetto alle altre zone degli Stati Uniti, visto che la politica dei grandi hotel-casinò è quella di invogliare il cliente a lunghi soggiorni con bassi prezzi delle camere, in modo da farlo… giocare di più! Voi ovviamente siate furbi, approfittate delle sistemazioni a 4 e 5 stelle a meno di 100 dollari e giocate il giusto!
Sicuramente se è la prima volta che andate a Las Vegas, vi consigliamo di prenotare una camera sullo Strip in uno dei meravigliosi hotel casinò, presenti sulla strada principale: Cesar Palace, Mirage, Bellagio, Stratophere, Aria e molti altri che sfavilleranno davanti ai vostri occhi. Inoltre prenotando una camera per il periodo di capodanno, ne potrete approfittare per godervi una delle molte feste organizzate proprio all’interno degli hotel.

Da vedere a Las Vegas c’è di tutto e di più. E’ tutto costruito per colpire i vostri sensi a 360 gradi. Musica, suoni, colori, atmosfere, verrete inondati da una magia che è sempre in movimento. Ogni hotel casinò è diverso dagli altri e offre una propria struttura interna tutta da scoprire: il Luxor ad esempio è una grande piramide e l’interno è in stile egiziano, il Bellagio riprende il tema dell’Italia, The Venetian parla da solo, il Paris con la sua Torre Eiffel in miniatura vi farà sentire direttamente nella capitale francese. All’interno degli hotel troverete le classiche slot machines, i tavoli da gioco e alcuni negozi di vario genere, dal tattoo all’alta moda passando dai gadget degli M&M’s. Per muovervi sullo Strip dovrete armarvi di pazienza: Las Vegas è sempre colma di visitatori in qualsiasi periodo dell’anno, figuriamoci sotto le feste e nel periodo di capodanno. Inoltre per spostarvi da un hotel-casinò all’altro dovrete passare attraverso percorsi obbligati che spesso vi porteranno volutamente all’interno di altri hotel casinò, dove entrare è facile, mentre uscire è davvero difficoltoso! Se dopo qualche giorno di visita i casinò vi avranno stancato, potrete sempre approfittarne per fare shopping in uno degli outlet che troverete nei sobborghi della città, oppure per recarvi a teatro godendo dei magnifici spettacoli e concerti di artisti internazionali come Celine Dion e il Cirque du Soleil. Se invece siete amanti della natura vi consigliamo il meraviglioso Red Rock Canyon, situato subito fuori città, dove potrete di nuovo assaporare il silenzio e la tranquillità immergendovi in un bellissimo paesaggio lunare.

Capodanno a Las Vegas: benvenuti in Nevada!
Capodanno a Las Vegas: benvenuti in Nevada!

A Las Vegas va in scena quello che molti considerano il migliore spettacolo di fuochi d’artificio al mondo: la strada viene chiusa al pubblico e diventa pedonale, e si brinda con grandi boccali di birra. Dal momento in cui la strada viene chiusa al traffico, potrete spostarvi soltanto a piedi o con la monorotaia, passeggiare sarà reso davvero difficile dall’alta affluenza di persone.
Oltre allo spettacolo offerto dalla città, i più importanti hotel casinò dello Strip organizzano ognuno un proprio spettacolo di fuochi d’artificio: tutti assieme inondano il cielo di colori e illuminano quasi a giorno la notte! Gli hotel da tenere d’occhio sono l’MGM Grand, Aria, Planet Hollywood, Cesar Palace, Treasure Island, The Venetian e The Stratosphere.
Sullo Strip vengono inoltre allestiti dei mega schermi dove viene trasmesso il conto alla rovescia, e allo scoccare della mezzanotte tutti festeggiano l’arrivo del nuovo anno con uno sfavillante “happy new year”. Quasi tutti, in perfetto “stile Las Vegas”, indossano cappelli stravaganti, vi consigliamo di acquistarne uno nel pomeriggio, anche per ricordarsi di aver festeggiato in uno dei luoghi più eccessivi del mondo!

Dalle terrazze degli hotel di lusso quali il Treasure Island, MGM Grand, Aria, Bellagio, i famosissimi Caesars Palace, The Venetian e Stratosphere si può godere di una vista perfetta sullo show così come dal meraviglioso ristorante della ricostruita Torre Eiffel, anche se non sarà facilissimo trovare un tavolo libero per il Cenone di San Silvestro. Il consiglio è quindi quello di prenotare in largo anticipo anche perché oltre alla vista sui fireworks, si può gustare un’ottima cena ed un concerto di musica dal vivo che accompagnerà i commensali fino allo scoccare della mezzanotte.

La musica ed il gioco d’azzardo sono gli altri due fili conduttori del Capodanno a Las Vegas, infatti al termine dei festeggiamenti, quasi tutti tornano nei casinò per continuare la notte di capodanno ai tavoli da gioco o alle slot machine, anche se non più con la verve di prima, visto che anche i croupier cominciano ad essere stanchi. Ma la prerogativa di Las Vegas è quella di non fermarsi mai… quindi qualcuno arriverà fino all’alba ed oltre, senza accorgersene! Vi accorgerete che in tanti trascorrono il capodanno a Las Vegas solo ed esclusivamente per tentare la fortuna: casinò, slot machines, giochi di carte e roulette sono ottimi passatempi per chi vuole sfidare la sorte sperando che valga l’assunto: “fortunato a Capodanno, fortunato tutto l’anno!”
Se il tavolo verde non vi va a genio, sappiate che ogni hotel, locale e ristorante organizza un concerto live invitando alcune tra le principali stelle del firmamento mondiale. Negli ultimi anni tra i protagonisti ci sono stati le rock band Coldplay e Goo Goo Dolls, i classici Earth, Wind & Fire e i più famosi rapper statunitensi, oltre a lei, la vera regina della Strip: Celine Dion. Nei teatri troverete il Cirque du Soleil e tanti altri artisti di alto calibro che si esibiscono stabilmente a Las Vegas.

Infine chi decide di trattenersi in città qualche giorno in più non potrà non visitare l’acquario, lo zoo, cimentarsi nella piste di auto da corsa, provare l’emozione di un volo in mongolfiera, oppure il relax di una gita in barca. Tantissime opportunità di divertimento per quello che è uno dei Capodanno più densi e movimentati che si possano vivere!


2015-10-15

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)