Home » Capodanno Rimini e Riccione » Capodanno a Cattolica e gli eventi delle feste

Capodanno a Cattolica e gli eventi delle feste

Capodanno a Cattolica
Capodanno a Cattolica: vediamo gli eventi in città e nel resto della Riviera Romagnola




La Riviera Romagnola non è soltanto la meta prediletta per i giovani in cerca di divertimento, ma anche un luogo ideale per le famiglie e i loro bambini. Ovviamente per Riviera Romagnola non intendiamo Rimini e Riccione, luoghi culto dei giovanissimi, ma della città di Cattolica, che per il periodo natalizio si veste a festa: le luminarie colorate illuminano il lungo mare e si riflettono sulle onde, i mercatini di Natale animano le piazze gremite di gente e le piste di ghiaccio sono a disposizione di chi vuole provare l’ebrezza di pattinare. Non manca la presenza di Babbo Natale e dei presepi allestiti nelle zone più suggestive della città.

Capodanno a Cattolica

Per i bambini gli appuntamenti coinvolgenti sono davvero numerosi: si parte con la Città dei Balocchi allestita a fine novembre, si passa successivamente all’accensione del grande albero di Natale fissato per i primi di dicembre, il tutto contornato con i divertenti spettacoli degli artisti di strada che si esibiranno fino all’epifania del 2017.

Capodanno a Cattolica
Capodanno a Cattolica: vediamo gli eventi in città e nel resto della Riviera Romagnola

Gli adulti saranno certamente contenti di sapere che dall’8 dicembre verrà allestito il Mercatino di Natale in Piazzale Roosevelt, luogo di ritrovo di tutta Cattolica: potranno curiosare tra i banchetti e le casette di legno che faranno dimenticare di essere in una città di mare. Da cogliere al volo l’occasione per acquistare decorazioni natalizie e per l’albero di Natale.

In linea con le altre città della Riviera Romagnola, anche Cattolica non rinuncia ad organizzare un imperdibile appuntamento di fine anno aperto a tutti i presenti. Da precisare che gli eventi proposti avranno luogo in due location diverse: alle 18:00 verrà allestito un dj set con aperitivo all’angolo tra via Fiume e via Curiel, chiamato ai “4 bar”, visto che nella zona si trovano 4 tipologie diverse di bar. Ovviamente l’evento clou è quello che si tiene in Piazzale Roosevelt, con appuntamento per tutti alle ore 21:00.

Prima di continuare con il programma, ci teniamo a precisare che viste le numerose strutture ricettive presenti in zona, non sarà difficile arrivare in piazza avendo già cenato: è possibile contattare hotel che propongono anche il cenone di fine anno con pacchetti all inclusive, oppure decidere di cenare in centro in uno dei tanti locali e ristoranti della costa romagnola. Certo è che la soluzione migliore sarebbe quella di trascorrere il fine serata all’aperitivo proposto ai “4 Bar” e successivamente spostarsi verso Piazzale Roosevelt: Cattolica è molto raccolta e non sarà difficile spostarsi anche a piedi.

Il concerto di fine anno in Piazzale Roosevelt, intitolato “Capodanno del Lamparino”, si aprirà con musica italiana e straniera pescata dal repertorio degli anni’70, mentre dalle 22:30 la serata continuerà con Dino Gnassi Corporation Band fino a che, in consolle salirà il dj set di Duba e Gale con musica rock a 360°, dedicata soprattutto ai giovanissimi che potranno ballare e divertirsi fino alle prime luci dell’alba. Disponibili per tutti gli ospiti, utili anche per riscaldarsi, ci saranno alcune caffetterie e american-bar.

Gli amanti del teatro resteranno delusi: al Teatro della Regina non si registrano eventi in programma per il giorno di capodanno.

Certamente gli appuntamenti non sono terminati visto che il 1 gennaio, i più temerari sono attesi per il bagno di capodanno con tema “Un Tuffo nel 2017”: l’evento è previsto per le ore 11:00 a cura della Società Sportiva Atletica 75, con ritrovo in Piazza 11 Maggio un’ora prima. Chi sarà il più coraggioso?

Per maggiori informazioni sugli eventi di cattolica, vi rimandiamo al sito ufficiale della città (sezione turismo).

Capodanno nelle altre piazze della Riviera Romagnola

Come vi abbiamo detto e come ben saprete, Cattolica è a due passi da Rimini e Riccione: allora perché non cogliere l’occasione per recarsi anche verso gli appuntamenti fissati a Rimini e Riccione?

Partiamo da Rimini: l’evento clou di fine anno è quello che si terrà in Piazzale Fellini, dove l’ospite atteso per il 31 dicembre sarà Francesco Renga. Il cantante salirà sul palco alle ore 22:00 per accompagnare tutti gli ospiti fino e oltre la mezzanotte. Ad aprire la serata, che comincerà ufficialmente alle 21:00, saranno alcuni dj di Radio Montecarlo e di Radio 105. Appuntamento del capodanno diffuso anche in Piazza Cavour, luogo dedicato alla Dance Floor con i due dj di Radio Montecarlo e Radio 105, che si sposteranno tra le due location. Al Teatro Galli l’evento più atteso è quello con Skin, per il party Disco in Cantiere. Ovviamente non mancano discoteche e locali dove trascorrere il capodanno.

A Rimini i bambini non potranno annoiarsi: Fiabilandia è aperta dalle 10:30 per tutta la notte con ingresso gratuito, mentre al Rimini Ice Village appuntamento tutto dedicato alle famiglie.

In Piazzale Ceccarini, a Riccione, l’appuntamento per il 31 dicembre è con i Dear Jack, resi famosi grazie alla loro partecipazione ad Amici di Maria de Filippi. Durante il concerto proporranno brani del loro ultimo album e si alterneranno con la comicità di Platinette e della band i Settesotto.

A Bellaria Igea Marina non manca l’appuntamento in centro con dj set, ma certamente quello più atteso è l’evento al Pala Congressi dove si terrà lo spettacolo di Raul Cremona: sarà proprio questo artista a portare gli ospiti verso un nuovo anno.

Leggermente più fuori mano è Cesena, dove l’animazione del capodanno diffuso sarà affidata alla Grande Orchestra della Romagna. Interessanti gli appuntamenti per i bambini al cinema S.Biagio che propone film in tema capodanno fino alle 23:00 e il cenone con animazione e spettacoli per i più piccoli organizzati presso la Rocca Malatestiana.

A Cesenatico lo scettro per dirigere la serata è affidato a I Sensi di Colpa, una band di sei artisti che proporrà musica anni’70 e ’80: interessanti le proiezioni a tema durante il concerto, countdown compreso.


Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)