Home » Capodanno alle Terme » Capodanno a Levico Terme e Vetriolo

Capodanno a Levico Terme e Vetriolo

Capodanno a Levico Terme
Il Grand Hotel Imperial è una valida alternativa al centro termale per poter trascorrere il capodanno a Levico Terme




Proseguiamo il nostro percorso alla scoperta dei centri termali più interessanti del nostro Paese. Oggi siamo nel cuore della Valsugana, in trentino,a  pochi passi da Trento: qui si trovano le caratteristiche terme di Levico e Vetriolo, un complesso formato da due zone adiacenti: le Terme di Vetriolo si trovano molto vicino alla sorgente, mentre le Terme di Levico si trovano nel centro della cittadina omonima.

E’ una struttura molto conosciuta per le sue acque curative, ma quello che ci chiediamo è se, come molti altri centri termali, può essere una meta giusta anche per chi è in cerca di benessere e relax, e non necessariamente di cure. In effetti, si scelgono queste terme soprattutto per i trattamenti proposti e per i benefici che vengono donati dalle caratteristiche della composizione dell’acqua. Levico Terme è quindi un centro pensato soprattutto per le cure e poco per il relax occasionale: ciò si nota subito dagli orari di apertura, a dir poco, davvero poco flessibili!

Dato che qui parliamo di viaggi di Capodanno, vi diamo subito un’altra notizia: a dicembre queste terme saranno chiuse! Levico e Vetriolo sono infatti sempre chiuse durante tutto il periodo invernale: Levico apre i battenti in primavera, mentre a Vetriolo si può accedere soltanto in piena estate, quando le strade per raggiungerla sono praticabili.

Niente vacanza di capodanno, allora? Non tutto è perduto, perché ci sono ottime alternative per una vacanza di benessere da queste parti il 31 dicembre: le stesse acque termali utilizzate in questi due centri, vengono infatti incanalate anche al Grand Hotel Imperial, bellissima struttura aperta tutto l’anno, situata proprio nel centro di Levico, e che noi vi raccomandiamo.

Ovviamente noi di capodanno-offerte procederemo ad aggiornare la pagina in caso di cambiamenti su orari ed aperture, ma nel mentre procediamo a presentarvi la cittadina di Levico e quello del Grand Hotel Imperial, ideale per il periodo di capodanno.

Levico Terme: tutte le informazioni

Le cure e i trattamenti

Capodanno a Levico Terme
Il Grand Hotel Imperial è una valida alternativa al centro termale per poter trascorrere il capodanno a Levico Terme

Grazie alla composizione dell’acqua che ha proprietà arsenicali e ferruginose con un alto tasso di ferro, rame e zinco, a Levico vengono trattate molte patologie: tra queste, è interessante notare che sono specializzati in problemi legati allo stress e all’ansia! Ovviamente non mancano anche trattamenti più classici come quelli che riguardano le patologie dell’apparato respiratorio e ginecologico, oltre a malattie reumatiche e della pelle.

Le cure inalatorie, dove l’acqua viene vaporizzata, vengono utilizzate soprattutto per trattare le malattie respiratorie, in particolar modo per l’asma ed i broncospasmi. Le malattie reumatiche, come ad esempio l’artrosi, vengono trattate con impacchi di fanghi e successivamente con semplici bagni termali, mentre le malattie ginecologiche vengono trattate con speciali irrigazioni vaginali.

A disposizione di chi soffre di problemi vascolari si trova poi il percorso flebologico: si tratta di due vasche parallele che hanno una temperatura diversa l’una dall’altra, un diverso percorso sul fondo e particolari getti d’acqua laterali. Passando dall’una all’altra e camminando lentamente aiutandosi con i corrimano, è possibile migliorare la circolazione degli arti inferiori, prevenire edemi e cercare di lenire la pesantezza che spesso risentiamo alle gambe, soprattutto per chi fa un lavoro sedentario e per le persone più anziane. Nello specifico, una piscina ha una temperatura di 32°C, mentre l’altra di 20°C: avrete subito un sollievo immediato ed è eccellente anche come trattamento benessere.

Vogliamo inoltre ricordare che il centro termale è convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale: i pazienti bisognosi di cure potranno sottoporsi a trattamenti specifici dietro pagamento del solo ticket.

Per il relax e trattamenti superficiali

Nel centro termale si trova una sola piscina, pensata anche come zona relax. Si tratta di una piscina calda, con una temperatura di 34°C e dotata di getti idromassaggio ideali per massaggiare la zona del trapezio e degli arti superiori. Infatti i frequenti utilizzatori di questa piscina sono i pazienti che soffrono di contratture muscolari che vengono alleviate grazie all’azione dei forti getti.

Ovviamente per agire in modo più diretto su alcune patologie è possibile sottoporsi a trattamenti di kinesiterapia, consigliata per la ripresa muscolare, a trattamenti di massofisioterapia, ideale per i dolori più superficiali e la terapia osteopatica, pensata per trattamenti alla colonna vertebrale. Non mancano anche massaggi rilassanti come quello antistress, drenante o specifico per la riattivazione della circolazione delle piante dei piedi.

Trattamenti estetici

Per chi intende trascorrere qualche giorno di totale rilassamento, potrà scegliere la nuova area dove vengono effettuati trattamenti estetici e per prendersi cura del relax dei clienti: visto che si tratta di un centro termale e l’azione dell’acqua è realmente riconosciuta, per i massaggi e i trattamenti viene utilizzata l’acqua termale insieme ad alcuni fitocosmetici creati anch’essi con l’acqua delle terme.

Si parte dalla semplice manicure e pedicure fino trattamenti specifici per eliminare lo strato superficiale della pelle, drenarla ed ottenere un certo ringiovanimento. Consigliamo di provare i massaggi che coinvolgono le piante dei piedi e quelli che vengono effettuati con tutto il corpo, rilassando muscoli e tensione grazie all’azione delle erbe.

Orari e Prezzi

Per quanto riguarda le terme di Levico, quest’anno la stagione verrà inaugurata il 10 aprile per terminare il 4 novembre. Gli orari variano in base ai mesi di apertura: ad esempio in aprile lo stabilimento resterà aperto dal lunedì al sabato soltanto dalle 6:00 del mattino fino alle 12:00. Da maggio ci sarà la possibilità di accedere allo stabilimento anche durante il pomeriggio: il mattino sarà aperto dalle 7:00 alle 12:00, mentre il pomeriggio aprirà dalle 16:00 alle 18:00. Gli orari e il periodo di apertura delle terme di Vetriolo sono ancora più ristretti: l’apertura è prevista per il 26 giugno seguendo l’orario dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 12:30 del mattino. La chiusura del centro è fissata per il 2 settembre.

Passiamo ai prezzi: a differenza di altri centri termali, il costo dell’ingresso varia soltanto in base al tipo di trattamento al quale ci si vuole sottoporre. Non c’è, infatti, la possibilità, di accedere alla sola piscina relax con un ingresso a parte. I prezzi partono da un minimo di 15,00 € per i trattamenti alle vie respiratorie (irrigazioni nasali).

Per eventuali contatti, prenotazioni o informazioni, vi consigliamo di controllare il sito ufficiale www.termedilevico.it dove troverete molte info utili!

Offerte attive

Le offerte proposte includono in particolar modo le cure termali, adatte a trattamenti specifici per la salute: ad esempio con il pacchetto Leggerezza delle Gambe sarà possibile alleviare la pesantezza agli arti inferiori sottoponendosi a 3 percorsi flebologici (quelli nelle due vasche parallele) e 3 percorsi drenanti per riattivare la circolazione. Il prezzo per questo pacchetto è di 140,00 € per 3 giorni di sedute. Per chi intende fermarsi solo una giornata potrà usufruire del Thermal Day un pacchetto pensato per rigenerare il corpo e rilassarlo con l’immersione nell’acqua termale per uno o due bagni e con la possibilità di sottoporsi ad un massaggio della durata di 20 minuti.

Per chi soffre di reumatismi e ha del tempo a disposizione, potrà scegliere i Percorsi Antistress che prevedono l’alternanza di un bagno in acqua termale forte con un massaggio, il tutto per 6 volte: in questo caso il prezzo è di 230,00 €. Allo stesso prezzo è possibile scegliere il pacchetto completo per una settimana che prevede 6 bagni termali, alternati con inalazioni e alcune sedute di aerosol.

Capodanno a Levico Terme

A differenza dei più recenti centri termali, a Levico non c’è la possibilità di dormire all’interno della struttura, quindi occorre appoggiarsi ad una struttura esterna, la maggior parte delle quali sono comunque  convenzionate con le terme. Molte sistemazioni sono situate nel centro della cittadina, a pochi passi dallo stabilimento, inoltre c’è la possibilità di scegliere strutture con tutte le fasce di prezzo, dai semplici camping fino agli hotel di alta classe, e tra questi c’è la soluzione che vi consigliamo, di cui parlavamo a inizio articolo.

Capodanno al Grand Hotel Imperial

E’ la struttura principale del centro, nonché l’unica ad essere dotata sia di un centro benessere che di un centro termale interni, nei quali è possibile sottoporsi alle stesse cure del centro principale, visto che le acque utilizzate sono le stesse. Non solo: è anche l’unica soluzione per fare delle terme da queste parti in inverno e a capodanno. Stiamo parlando del Grand Hotel Imperial, aperto sia d’estate che d’inverno e recentemente ristrutturato. La struttura si trova nel centro di Levico a circa 200 metri dallo stabilimento termale.

Mentre le terme di Levico probabilmente saranno chiuse per il periodo di capodanno, il Grand Hotel accoglierà invece i suoi ospiti per trascorrere la notte più lunga dell’anno: le iniziative non mancano, ma ancora non sappiamo bene quale sarà il programma per il prossimo capodanno, quindi vi consigliamo di ritornare per aggiornamenti in merito.

Eventi e cose da vedere

A prescindere da dove trascorrerete il 31 dicembre, durante le feste natalizie e per il periodo di capodanno, Levico Terme si veste a festa: nella piazza centrale potrete passeggiare tra i suoi conosciuti e gettonatissimi mercatini di natale, mentre per quanto riguarda la notte più lunga dell’anno non potrete perdervi i fuochi d’artificio che rischiarano il cielo della cittadina innevata. Inoltre il primo gennaio potrete approfittarne per assistere al concerto di capodanno organizzato proprio all’interno dei fastosi saloni del Grand Hotel Imperial: lo scorso anno ad allietare il freddo pomeriggio di inizio anno c’erano musica dal vivo con violino e pianoforte.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)