Home » Capodanno in Montagna » Capodanno Alpi Orientali » Capodanno in Val di Sole, tra sci e mercatini

Capodanno in Val di Sole, tra sci e mercatini

Capodanno in Val di Sole
Un rifugio in quota a Marilleva, area turistica della Val di Sole, in Trentino.



La Val di Sole è un’area turistica del Trentino Alto Adige, molto apprezzata dagli amanti degli sport invernali. Il comprensorio sciistico si snoda attraverso tre aree diverse per un totale di 270 km di piste, adatte sia agli sciatori esperti che ai principianti.

Oltre allo sci, in Val di Sole si può godere di attività alternative come una visita ai mercatini di Natale o un momento di relax nei centri termali: tutti gli ingredienti giusti per trascorrere un piacevole capodanno in montagna, tra antiche tradizioni e usanze moderne, tra vecchie baite e nuovissime strutture ricettive.

E poi, si sa: il fascino della montagna, pur vivo nel corso di tutto l’anno, è ancora più acceso durante il periodo di Capodanno e di Natale, quando l’atmosfera delle feste si sposa perfettamente con quella dei luoghi montani.  Se vi abbiamo stuzzicato la curiosità, vediamo in dettaglio come si festeggia il capodanno in Val di Sole e come organizzare la vacanza.

Val di Sole: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

La Val di Sole si trova in Trentino Alto Adige e confina con le Alpi del gruppo Ortles, le Dolomiti ed il passo Tonale. Essa rappresenta una ramificazione della Val di Non fino al lago di Santa Giustina e vanta la presenza di formazioni alpine famose in tutta Italia che superano i 3.500 metri, come il Cevedale e la Punta di San Matteo.

La Val di Sole si presenta inoltre come una località molto facile da raggiungere, essendo ampia l’accessibilità ai mezzi di trasporto che spaziano da veicoli come l’auto fino all’aereo. Partendo a considerare quest’ultimo, va specificato che gli aeroporti più vicini si trovano a Verona, Bergamo, Milano e Brescia. Esiste tuttavia un’interessante offerta, il cosiddetto Fly Ski Shuttle, collega proprio questi quattro aeroporti alla Val di Sole.

La stazione di Trento sarà invece la vostra meta se deciderete di arrivare in treno: per raggiungere questa città potrete viaggiare nelle tratte che partono da Venezia, Milano, Roma e dal Brennero per poi ripartire da Trento centro verso la stazione di Trento Malè Mezzana.

Infine, una serie di autobus raggiungono la Val di Sole partendo da varie località della Toscana (Viareggio), della Liguria (Savona) e della Lombardia (Milano e Sesto San Giovanni).

Capodanno in Val di Sole
Un rifugio in quota a Marilleva, area turistica della Val di Sole, in Trentino.

Dove dormire in Val di Sole

Una volta giunti a destinazione, sono numerose le strutture disponibili per trascorrere un piacevole capodanno. Se siete amanti dello sci e volete improntare la vostra vacanza di capodanno in tal senso, vi consigliamo di dormire nelle località sciistiche più grandi come Marilleva, Folgarida e Madonna di Campiglio, dove si trovano tantissime strutture ricettive che di solito, a capodanno, sono ben presto complete. E’ per questo che vi consigliamo di prenotare con largo anticipo. Se cercate hotel per famiglie dirigetevi verso Marilleva o Folgarida, mentre Madonna di Campiglio, di solito, risulta la più cara tra le tre con strutture di buon livello.

Tra queste una delle più apprezzate è quella dell’Hotel Cristallo che si trova a Peio, località sciistica molto apprezzata dalle famiglie. La struttura è situata nel centro del Parco Nazionale dello Stelvio, in una posizione privilegiata da dove potrete godere di paesaggi montani mozzafiato visibili dal balcone della camera. Esso offre 52 alloggi ed un ristorante dalle pietanze locali. L’hotel è convenzionato con le terme di Peio.

Una struttura più consigliata agli amanti del benessere e degli sport invernali è l’hotel Caminetto, situato in centro a Folgarida, che rappresenta la località maggiormente turistica (fate attenzione a non confonderla con Folgaria, altra stazione sciistica del Trentino). L’hotel è dotato di un classico centro benessere in grado di offrire numerosi trattamenti, ma anche di location più originali come una tisaneria, un’oasi relax ed una sala himalayana. Offre inoltre un deposito sci riscaldato sia in hotel che ad alta quota.

L’hotel Belfiore rappresenta una struttura molto accogliente ed interessante se siete degli amanti dello stile architettonico tipico delle case di montagna. Situato a Monclassico, offre servizi di ristorazione e servizi benessere, oltre che un comodo minibus che collega l’hotel a numerose località alpine localizzate nei dintorni.

Eventi di Capodanno in Val di Sole

La Val di Sole, come tutte le valli del Trentino, è composta da diversi paesini minori e da alcune località sciistiche più rinomate: gli amanti dello sci potranno dirigersi verso Marilleva, Folgarida, Madonna di Campiglio e Pinzolo, mentre chi cerca la quiete caratteristica dei paesi di montagna potrà optare per Ossana, Caldes, Malè e Monclassico. E in occasione del 31 dicembre, quali sono gli eventi e gli appuntamenti nei paesi della Val di sole?

Nella maggior parte delle località, l’ultimo giorno dell’anno in Val di Sole significa partecipare al capodanno in piazza. Il paese più rappresentativo in tal senso è Malè, dove dal 2015, in piazza Maria Regina Elena sarà possibile ballare e divertirsi fino a tarda notte. Sarà servito dell’ottimo vin brulè per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in compagnia di moltissime persone, tra abitanti locali e turisti. L’altra località dove poter festeggiare tra musica e balli all’aperto è Madonna di Campiglio: l’appuntamento è in Piazza Sissi dove dalle 22:00 potrete assistere al concerto gratuito.

Nelle altre località maggiori come Marilleva e Folgarida, il capodanno si svolge all’interno degli hotel con tanto di cenoni e musica a seguire: sul sito ufficiale della Val di Sole, è possibile restare aggiornati nel caso vengano organizzate serate presso strutture più grandi com’è accaduto qualche anno fa nel centro congressi di Folgarida e nel Palazzetto dello Sport di Mezzana, dove era possibile ballare, bere e divertirsi fino all’alba, in un ambiente giovane e vivace.

Un’alternativa per trascorrere la notte del 31 gennaio, sicuramente più interessante se possedete uno spirito più avventuriero ed amante della natura, è quella di usufruire della bellezza del Parco nazionale dello Stelvio per una ciaspolata notturna. Potrete partecipare a questa escursione organizzata da un gruppo di guide esperte e accessibile con una quota di iscrizione che comprende l’attrezzatura, ma anche un calice di champagne per il brindisi di mezzanotte e una fetta di panettone per mantenere viva la classica tradizione seppur in una location suggestiva ed originale. L’appuntamento per la ciaspolata è previsto sia nel paese di Rabbi che in quello di Peio alle 21:30, mentre il rientro è previsto per le 1:00.

Ogni anno, il 1 gennaio viene organizzato il Gran gala di Capodanno al teatro comunale di Malè, celebrato sin dagli anni della costituzione. La musica dal vivo è ad opera del gruppo strumentale di Malè ed è arricchita da effetti scenografici, perfetta per gli amanti della musica classica. Infine, se siete amanti dello sci, potrete anche decidere di andare a letto presto, per essere tra i primi a solcare le piste immacolate della ski area della Val di sole.

Cosa Vedere e Cosa Fare in Val di Sole a Capodanno

Certamente, l’attività di maggior interesse per chi decide di trascorrere le proprie vacanze in Val di Sole è lo sci. In Val di Sole è possibile sciare su 3 aree diverse per un totale di 270 km di piste servite da ben 97 impianti di risalita: le Dolomiti del Brenta, tra Marilleva, Folgarida, Madonna di Campiglio e Pinzolo, Ponte di Legno Tonale e Pejo 3000 nel Parco Nazionale dello Stelvio.

Una delle attività più interessanti in tema con le festività del periodo è sicuramente quella di visitare il borgo di Ossana dove viene ospitato ogni anno il classico mercatino di Natale, che si snoda tra la piazza centrale della città e le mura di Castel San Michele.

Ma se il mercatino di Natale è una caratteristica tradizionale di molte località montane, il borgo di Ossana si avvale anche di un originale percorso in cui vi sarà possibile ammirare fino a 1000 presepi localizzati lungo le vie del borgo.

La Val di Sole non è tuttavia soltanto un luogo dove ammirare la bellezza del paesaggio montano, ma anche una località ricca di storia ed è comprensibile desiderare di immergersi anche in questa sua cornice culturale senza la quale la vostra visita sarebbe incompleta.

Sebbene la maggior parte dei musei e delle attrazioni siano aperti principalmente nei mesi estivi, ne esistono alcuni che vi offrono la possibilità di una visita su prenotazione durante tutti i mesi dell’anno. Tra queste abbiamo Fattore Legno a Malè, un originale percorso didattico alla scoperta del legno e del ruolo che ha avuto nel migliorare la vita dell’uomo nel corso della storia.

Una prospettiva storica molto più classica ed incentrata sulla guerra è invece offerta dal Museo di Pejo, il quale raccoglie una serie di reperti che permettono al visitatore di immaginare la vita di un militare sul fronte trentino, spaziando da una cucina di campo ad una baracca di primo soccorso. Gli amanti del relax, prediligeranno il centro termale di Peio, rinomato sia per le cure che per le aree wellness e le piscine.

Da vedere nei dintorni

Per sfruttare il soggiorno, si possono visitare anche le zone limitrofe. Potrete recarvi al Lago dei Caprioli, in località Fazzon, ideale per una passeggiata con la possibilità di mangiare al rifugio Malga Alta di Fazzon dopo 45 minuti di cammino. Uno degli aspetti più interessanti di questo lago è sicuramente la fauna, che si avvale ad esempio di una particolare specie di capriolo per il quale è stato realizzato un apposito recinto.

Opportunità da non lasciarvi sfuggire se amate l’adrenalina è poi il Trentino Wild Village situato a località le Contre, il più grande villaggio outdoor del Trentino che offre numerosissime attività all’insegna del brivido, come rafting e hydrospeed.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)