Home » Capodanno in Montagna » Capodanno Alpi Orientali » Il capodanno in Val Gardena

Il capodanno in Val Gardena

Tanta neve a Ortisei per il capodanno in Val Gardena
Tanta neve a Ortisei per il capodanno in Val Gardena



Tra le tante mete sciistiche presenti nell’arco Alpino, la Val Gardena è senza dubbio una di quelle che offre la migliore esperienza di montagna. Senza nulla togliere agli altri monti, le Dolomiti sono uno scenario di bellezza incomparabile e qui hanno una delle loro massime espressioni grazie alla presenza dei massicci del Sassolungo, del CIR, del Gruppo del Sella.

Già da solo il paesaggio varrebbe una vacanza in questa vallata, in più si aggiunge una ospitalità di altissimo livello (un riguardo per l’ospite che fa scuola) e, soprattutto, delle piste da sci indimenticabili.

Val Gardena: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

La Val Gardena si trova nella zona orientale del Trentino Alto Adige. Attraverso il Passo Sella si ricongiunge alla Val di Fassa, se invece si percorre il Passo Gardena si arriva in Val Badia e infine attraverso il Ponte Gardena si arriva alla Valle Isarco.

Per raggiungere la Val Gardena è possibile precorrere l’autostrada A22 Brennero in direzione nord e imboccare l’uscita a Bolzano Nord, per continuare sulla Strada Statale SS12. Si continua su questa strada fino a Ponte Gardena, quando è necessario imboccare la SS242 che vi porterà a destinazione: prima si incontra Ortisei, poi Santa Cristina ed infine Selva di Val Gardena.

In alternativa è possibile percorrere la A27 d’Alemagna fino a Belluno e continuare sulla SS51 fino a Longarone: da questo punto si prosegue sulla SP251 in direzione Arabba, Alta Badia e poi sfruttando il Passo Gardena si arriva a destinazione. Vogliamo sottolineare il fatto che in Val Gardena si può anche soggiornare senza mai utilizzare l’auto, visto che ogni località è servita ottimamente da impianti di risalita che portano in quota.

Chi volesse arrivare in treno potrà arrivare alle stazioni di Bolzano o di Bressanone e continuare verso la Val Gardena con l’efficiente rete di autobus. L’aeroporto più vicino, inoltre, è quello di Bolzano, distante soltanto 40 Km.

Tanta neve a Ortisei per il capodanno in Val Gardena
Tanta neve a Ortisei per il capodanno in Val Gardena

Dove dormire

Dove soggiornare? I paesi di Selva di Val Gardena e Santa Cristina sono senza dubbio quelli meglio posizionati rispetto agli impianti di risalita del Sella-Ronda. Preferite Selva se avete bambini, che si divertiranno negli ampi e soleggiati campi scuola proprio in centro, mentre a Santa Cristina sarete proprio all’arrivo della famosa “nera” Saslong, dove si svolge la gara di discesa libera di coppa del Mondo. Ortisei è invece più indicata per chi cerca qualcosa da fare oltre allo sci e rimane più defilata dallo ski-carosello, ma vicina alle facili piste dell’Alpe di Siusi. Vi segnaliamo anche gli hotel di Plan De Gralba, più in alto e lontano da tutto, tranne che dalla neve!

Prenotare in anticipo per capodanno è davvero un obbligo, in quanto qui il “tutto esaurito” è una costante ed è abitudine confermare l’hotel o il residence da un anno per l’altro. Al proposito, vi sveliamo un piccolo trucco: da metà ottobre ci sono sempre nuove disponibilità grazie a coloro che non confermano la prenotazione fissata dall’anno precedente. Vediamo alcune strutture che ci sono particolarmente piaciute.

Il Garni Horizont si trova a Selva di Val Gardena e offre camere arredate in stile montano con bagno privato e balcone. E’ possibile richiedere di soggiornare anche in uno dei due appartamenti disponibili dotati anche di cucina. Al mattino viene servita un’ottima colazione e la sera c’è la possibilità di usufruire gratuitamente anche della cucina.

L’Hotel Muliac si trova anch’esso a Selva di Val Gardena ed è un tre stelle superior che offre camere arredate in stile tradizionale alpino e mette a disposizione degli ospiti anche un’accogliente centro benessere con idromassaggio, bagno turco e sauna. Si trova a due passi dagli impianti di risalita. Il trattamento proposto è di mezza pensione.

La Pensione Vernel è un tre stelle che si trova a Santa Cristina. Le camere sono tutte finemente arredate in stile montano e si può scegliere tra la formula di sola colazione o la mezza pensione. La struttura si trova direttamente sulle piste da sci.

Capodanno in Val Gardena

Dimenticatevi pacchetti speciali e offerte di capodanno, in queste zone le festività sono costose ma estremamente appaganti. Oltre allo sci e alle attività che potete effettuare tutto l’inverno, infatti, durante le festività in Val Gardena si respira davvero aria di Natale grazie ai mercatini dell’Avvento e alle bellissime decorazioni che adornano tutte le case dei paesi.

La lavorazione del legno qui è una antica tradizione e quindi potrete ammirare sculture e presepi accompagnati da musiche della tradizione e balli nei costumi tipici. I mercatini, con le loro casette in legno, dove assaggiare i tipi dolci altoatesini, saranno aperti tutti i giorni dalle 15:00 alle 19:00 fino al giorno dell’Epifania.

A valle

La sera del 31 dicembre troverete sicuramente una festa vicino al vostro hotel, ogni paese ne organizza una! Ad Ortisei di solito si sta all’aperto ad osservare le evoluzioni dei maestri di sci, accompagnati da musica live con DJ e riscaldati da fiumi di vin brulè. Immancabili i fuochi d’artificio, ma la vera emozione sarà partecipare alla fiaccolata collettiva giù per le piste da sci. L’appuntamento è per le 18:15.

Tutte queste cose potrete viverle anche a Santa Cristina e a Selva, ma a Ortisei c’è qualcosa in più: il centro pedonale, ricco di negozi e bei locali, sarà infatti aperto fino a tardi con varie iniziative. Inoltre verranno serviti aperitivi e il centro del paese sarà allietato da musica live. Nella Chiesa di Ortisei, alle 17:00 sarà possibile ascoltare la Santa Messa cantata dal Coro Parrocchiale.

A Selva di Val Gardena, il clou dei festeggiamenti è quello in Piazza Nives: la festa con musica dal vivo inizia alle 22:00 e termina a notte fonda, intorno alle 3:00.

Nei rifugi in quota

Per il cenone, tutti coloro che sono a mezza pensione potranno gustare le specialità preparate nel proprio hotel (di solito il cenone è a base di piatti tipici ladini), ma non mancano le proposte dei ristoranti di fondo valle.

A coloro che preferiscono qualcosa di più esclusivo consigliamo invece la cena in rifugio: di solito si sale con il gatto delle nevi e si trascorre la cena e i seguenti festeggiamenti chiusi in baita, riscaldandosi con balli, racconti e ovviamente tanto vino: guarderete i fuochi d’artificio “dall’alto” per poi riscendere a valle con gli sci, illuminati dalle torce o dalla sola Luna, sarà un inizio anno davvero emozionante! Per maggiori informazioni potete leggere il nostro articolo dedicato sul Capodanno in quota nei rifugi della Val Gardena, dove troverete anche i contatti utili per le prenotazioni.

Cosa Vedere e Cosa Fare in Val Gardena

Il comprensorio sciistico

Veniamo subito all’aspetto “sportivo”:  anche se non mancano le opportunità per attività invernali come passeggiate e shopping, qui si viene per sciare. Si scia non solo sulle belle piste della Val Gardena, ma anche su quelle dell’Alta Badia, di Arabba e della Val di Fassa, perfettamente collegate tra loro “sci ai piedi” grazie al famoso carosello sciistico del Sella Ronda, un sistema di impianti e piste che permette di passare agevolmente da una vallata all’altra usando come “rotatoria” naturale il massiccio del Sella. Fare il giro del Sella (orario o antiorario) è uno dei “rituali” obbligatori quando si è da queste parti e non dovrebbe di certo mancare tra le esperienze di ogni sciatore che possa definirsi tale!

Questo paradiso è solo in parte disturbato dalla grande massa di turisti che vi si riversano, soprattutto nella settimana a cavallo del capodanno, che costituisce il momento di stagione più alta. Prezzi cari e folla, dunque, sono aspetti da tenere in considerazione prima di prenotare, inoltre qui le condizioni di innevamento e di luce sono certamente migliori da fine Gennaio in poi, ed è facile ritrovarsi, per Natale, a sciare su piste bellissime e perfette, ma interamente “artificiali”.

L’innevamento programmato è comunque una sicurezza da queste parti e potete stare sicuri che la settimana bianca non sarà rovinata dalla mancanza di neve. Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale della Val Gardena che trovate a questo link.

Altre attività: non solo sci

Chi vuole praticare attività diverse dallo sci, in Val Gardena troverà di certo delle valide alternative. Attraverso il canale Val Gardena Active, potrete scoprire Selva, Ortisei, Santa Cristina e i monti circostanti partecipando ad attività originali e coinvolgenti che vi permetteranno, inoltre di stringere nuove amicizie, vedere luoghi storici e camminare al seguito di esperte guide alpine.

A seconda della settimana, vengono organizzate escursioni con le ciaspole, fiaccolate, arrampicate anche per principianti, ma anche corsi di cucina, percorsi enogastronomici, fino alla caccia al tesoro e altri giochi per i piccoli.


21 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Luca

    Salve, siamo una coppia di giovani studenti e abbiamo intenzione di soggiotnare ad Ortisei a cavallo di capodanno. Sapreste consigliarmi un posto dove passare la sera di capodanno? Preferibilmente baita con cenone! Aspetto suggerimenti anche per altre opzioni! Grazie mille!

    Luca

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Se volete privilegiare la qualità della cucina, a me piace molto la Baita in Val d’Anna!

  2. Alessandro

    Buonasera
    Con la presente chiedo informazioni sulla possibilità di ciaspolare nel week end dal 31/12/15 al 3/1/2016 e soggiornare a costi “umani” nella Vs valle
    cordialmente
    Alessandro

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Ricordo che su questo sito non facciamo direttamente servizio di prenotazioni. Per ciaspolare nessun problema, ci sono molti percorsi tra i più belli che possiate trovare in tutte le Alpi. La vallata è però decisamente cara per il periodo di Capodanno ed è quasi impossibile trovare sistemazioni per periodi inferiori ad una settimana.

  3. Cristian

    Salve
    Sono ormai più di dieci anni che veniamo in Val gardena….quest’anno per la prima volta però cerchiamo un bel posto ….possibilmente ad una cifra umana dove fare il cenone di capodanno…..consigli perfavore….
    Cristian

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Ti suggerisco un classico… rifugio Val d’Anna, nell’omonima vallata, quella della lunga pista da sci che porta ad Ortisei, facilmente raggiungibile anche a piedi.

  4. tania

    Salve siamo una famiglia di 5 persone, tutti maggiorenni, gia abbiamo trovato un B&B dove pernottare, però volevamo sapere dove andare a cena a capodanno.. potete consigliarci qualche ristorante??

    • Staff
      Staff

      Se non vi spaventa una spesa a due zeri, ci sono alcune affascinanti proposte nei rifugi in quota (potete trovare nomi e recapiti sul sito ufficiale della (Val Gardena). Restando in valle, mi orienterei su un ristorante con cucina tipica ladina, potete trovare qualche recapito con i siti (che pubblicano spesso i menu), sempre nel sito ufficiale, sezione “Val Gardena” – “Gastronomia e Shopping”.

  5. martina

    Ciao vorrei sapere se queste località a santa cristina ortisei ecc. per una coppia di ragazzi a capodanno potrebbe andar bene, nel senso se c’è movimento e soprattutto se ci sn B&B , hotel residence economici. nel periodo del 29/12 al 02/01. Grazie in anticipo.

    • Staff
      Staff

      La val Gardena e’ bellissima ma non e’ giovanile come penso intendi te. C’e un po di vita, ma a parte dei bei apres ski movimentati, poco altro. Non e’ neanche una località economica per cui andate solo se privilegiate belle piste e panorami indimenticabili. Sono più adatte a giovani localita come Folgaria, o magari il Piemonte. Ottime anche le localita ski-total dell’alta Savoia.

      • Veronica

        Ciao siamo 2 coppie e volevamo trascorrere il 31, 1 e 2 in montagna siamo di Varese quindi Trentino o zone simili.
        Non sciamo e amiamo le spa. Avete proposte?

        • Staff
          Staff

          Veronica: se pensate alla Val Gardena, Ortisei è sicuramente la meta ideale per voi, tuttavia su questo sito non facciamo preventivi o prenotazioni.

  6. sabrina

    c’è disponibilità dal 31 dicembre sera al 2 gennaio 2013? e i costi grazie.

  7. roberto

    salve siamo una famiglia di 4 persone due adulti e due bambini di 8 e 10 anni vorremmo passare un capodanno sulle neve in val gardena mi potreste dare qualche notizia su prezzi o pacchetti particolari? semmai qualche indirizzo a cui chiedere o telefonare grz

    • Staff
      Staff

      Roberto, ti consiglio di consultare le disponibilità online sul sito ufficiale oppure chiamare l’ufficio del turismo al numero 0471-777777

  8. VALERIA

    SALVE, SIAMO UNA COPPIA CON DUE CAGNOLINI, EDUCATI E ABITUATI A STARE IN CASA, CHE PORTIAMO SEMPRE CON NOI. VORREMMO PASSARE IL CAPODANNO SULLA NEVE, CONOSCO BENE LE DOLOMITI E NE SONO INNAMORATA! VORREMMO VENIRE DAL 28 DICEMBRE AL 1 GENNAIO 2013, MI FATE AVERE QUALCHE BUONA OFFERTA CHE NON CI COSTI UNO SPROPOSITO? GRAZIE MILLE!!

  9. carmen

    Buongiorno siamo in 6! Sei ragazzi che vorrebbero passare delle vacanze proprio qui, in questo magico posto, potrei avere info e costi a persona almeno con mezza pensione dal 29 dicembre 2012 al primo gennaio 2013? cordialmente, Carmen

  10. Anna

    Salve siamo un gruppo di ragazzi e volevo sapere più o meno quanto verrebbe a costare il capodanno in val gardena dal 29.12 al 3.1

    • admin
      admin

      Ammesso di trovare disponibilità, per l’hotel dovete mettere in conto almeno 100 euro a testa per camera doppia in un 3 stelle di discreto livello in paese (Selva, Ortisei o Santa Cristina). In residence si risparmia qualcosa. Tenete poi conto che i soggiorni nelle strutture che non siano 4 o 5 stelle di lusso sono vincolati a partenza/arrivo settimanale (d solito il sabato), con una permanenza minima appunto di 7 giorni. Altre spese: lo skipass, i pasti e gli extra che vorrete. Per il trasferimento è quasi d’obbligo la vettura propria.

  11. tina ragozzino

    salve vorrei sapere se è disponibile nel periodo nel periodo del 29 dicembre possibilmente con partenza di sera oppure il 30 mattina fino al 2 gennaio mattina grazie mille e possibilmente mi mandate tutte le info con prezzi e tutto cordiali saluti

    • admin
      admin

      Cara Tina, ti consiglio di girare questa richiesta all’Ufficio del Turismo della Val Gardena. Saranno felici di inviarti a casa, gratuitamente, il materiale informativo sugli hotel e i residence della vallata, con tutti i prezzi. Per le disponibilità, puoi contattare direttamente le strutture oppure chiedere sempre all’Ufficio del Turismo.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)