Home » Capodanno in Francia » Capodanno a Parigi

Capodanno a Parigi

Capodanno a Parigi sotto la Torre Eiffel




Parigi è da sempre la capitale europea più desiderata e più visitata dai turisti, anche più di Roma e di Londra. Anche per noi non fa eccezione, ci piace infatti moltissimo e siamo molto esperti su tutto quanto riguarda la capitale francese, pronti a darvi consigli utili per organizzare da soli il vostro indimenticabile viaggio di capodanno a Parigi! Nella parte finale dell’articolo troverete infatti molti consigli preziosi per prenotare hotel, trasporti ed attrazioni.

La prima cosa che dovete sapere è che sarete in… buona compagnia! La città della Senna è infatti nell’immaginario collettivo uno dei posti più classici dove trascorrere la movimentata serata del 31 dicembre ed i turisti, sempre tanti in ogni periodo dell’anno, affolleranno tutti i luoghi-simbolo, assieme agli stessi parigini.

I fuochi illuminano la notte di Parigi a capodanno
Purtroppo non ci saranno i fuochi ad illuminare la notte di Parigi a capodanno

Cosa si fa per capodanno a Parigi? La massa dei turisti va nella capitale Francese per salutare il nuovo anno per strada, ma non una strada qualunque…. l’appuntamento è infatti sugli Champs Elysees per un brindisi collettivo a base di champagne (non spumante, ma champagne vero, vista la zona!), bicchierini di plastica e tanta allegria, il tutto illuminato da una Torre Eiffel “vestita” a festa.
Inutile dire che la luminaria natalizia sarà d’eccezione, con luci animate ed effetti visivi spettacolari, del resto è “La Ville Lumiere” (la città delle luci) e dunque in questo periodo offrirà il suo meglio! Ciò che mancherà invece saranno i fuochi d’artificio, vietati da molto tempo per ragioni di sicurezza. Per sopperire, il comune organizza sempre qualche laser show o proiezioni: alla mezzanotte tenete d’occhio l’Arco di Trionfo!
Così come non ci saranno i fuochi, non troverete neanche particolari feste o concerti di piazza, come invece è diffuso nelle nostre città.

Aspettatevi migliaia di persone sugli Champs: se non vi piacciono i bagni di folla, dirigetevi altrove, tenendo presente che troverete molte persone sia in Place de la Concorde che nei dintorni della Torre Eiffel. Veri problemi di sicurezza non ce ne sono, basta ovviamente prestare attenzione ed evitare i gruppetti di personaggi alticci che inevitabilmente si aggireranno sempre di più dopo la mezzanotte.

Se il classico festeggiamento parigino per strada non fa per voi, potreste tirare tardi a cena, scegliendo un buon ristorante che vi ospiti fino a tardi. La scelta non è di certo un problema data la grande varietà di ristoranti e brasserie: occhio ai prezzi però, perché i locali per lo più propongono cenoni con menù fisso a prezzi elevati (si va dai 100,00 € in su), ed è quindi conveniente cercare chi propone menù “alla carta”… prenotando con largo anticipo!

Se non badate a spese, vi consigliamo una cena romantica su uno dei tanti ristoranti galleggianti sulla Senna: i famosi Bateaux Mouches propongono feste tutto incluso con prezzi a partire dai 200,00 € euro fino a 500,00 € ed oltre per i tavoli più esclusivi; il rientro alle 2 di notte consente di trascorrere la mezzanotte a bordo, vivendo in un contesto elegante l’atmosfera festosa della città, senza essere dentro al caos. Le varie compagnie di navigazione offrono servizi e prezzi abbastanza simili tra di loro.

Se vi volete orientare su un locale notturno, la scelta è, manco a dirlo, vasta e molto varia: Parigi è infatti rinomata per il gran numero di cabaret, teatri, night club, fin dal tempo della Belle Epoque. Il più famoso? Naturalmente il Moulin Rouge, con i suoi spettacoli di ballerine… ma occhio ai prezzi, sono da capogiro! In verità questo, come molti dei locali storici, è oramai diventato uno spettacolo per turisti, peraltro danarosi (Russi e Cinesi, soprattutto). Sempre in zona Pigalle, nonostante le tante insegne ammiccanti, troverete solo volgari show per adulti… meglio dirigersi sui locali piccoli ma “veri” che propongono buona musica live e cabaret. Impossibile dare nomi e consigli visto il grande ricambio, l’ideale sarebbe farsi consigliare da qualche abitante parigino. Vi consigliamo di andarli a scovare nel Quartiere Latino e a Montmartre.
Per qualcosa di particolare, dirigetevi al famoso Buddha Bar, enorme e orientaleggiante locale di tendenza, che ha dato vita ad un vero e proprio “lifestyle” fatto di musica ambient, cibi ricercati e sedi replicate in molti angoli del Pianeta.

Capodanno a Parigi
Capodanno a Parigi: la torre Eiffel illuminata a festa

Se avete bambini, oppure se vi sentite voi stessi ancora bambini… ricordatevi che a pochi chilometri c’è Disneyland Paris, il parco di divertimenti a tema Disney. Già di per se’ offre una atmosfera magica, ma durante le festività sa regalare sensazioni uniche, grazie ai particolari addobbi, alle feste, al mercatino di Natale, ai costumi studiati appositamente per l’occasione. Il parco è aperto anche alla mezzanotte per i festeggiamenti: qui al contrario della città i fuochi d’artificio saranno tanti e… molto rumorosi! Per conoscere il programma e verificare i prezzi e i consigli per hotel e trasporti, vi rimandiamo al nostro articolo: capodanno a Disneyland.

Se invece siete in centro e volete ugualmente provare il “brivido” di una giostra, vi farà piacere sapere che all’interno del Grand Palais viene allestito un piccolo luna-park di giostre d’epoca, da provare assolutamente! Non mancherà inoltre la tradizionale ruota panoramica nella grande Place de la Concorde, presente per quasi tutto l’inverno.

Eccoci dunque ai consigli pratici per prenotare da soli un viaggio di capodanno a Parigi.

Come vi avevamo accennato, abbiamo scritto una completissima guida turistica per Parigi alla quale vi rimandiamo per approfondire ogni possibile aspetto, dal funzionamento dei trasporti alla guida per le principali attrazioni e quartieri; vi segnaliamo in particolare la possibilità di richiedere all’esperto di Parigi un consiglio personalizzato sul proprio viaggio.

Come arrivare a Parigi? Il volo low-cost è la soluzione più in sintonia con la nostra filosofia di viaggio, e la scelta di certo non manca, con numerosi collegamenti da ogni aeroporto internazionale d’Italia, ma state attenti a non prenotare in ritardo perché il prezzo altrimenti somiglierà più a quello di un volo di linea… un’alternativa è il treno (si viaggia di notte con comodi collegamenti dall’Italia) oppure, per chi si sente più avventuroso e pianifica il viaggio all’ultimo minuto, l’auto. La capitale Francese dista 850 Km da Milano e si raggiunge in circa 9 ore passando dal tunnel del Monte Bianco… non è impossibile! Se arrivate in aereo, sulla su indicata guida trovate utili informazioni sui collegamenti tra gli aeroporti ed il centro e gli hotel.

Quale hotel scegliere? A nostro giudizio, la scelta di un buon hotel a Parigi è quanto mai importante, dove per “buon hotel” intendiamo un hotel che sia in una posizione strategica per visitare la città. Parigi è infatti grande e non ha un vero e proprio centro storico raccolto, è bensì dispersa su più quartieri, con distanze chilometriche tra le principali attrazioni. Nella nostra guida agli hotel Parigini trovate molte strutture consigliate per pulizia, rapporto qualità-prezzo e, soprattutto, posizione comoda per andare alla scoperta della città.

Trasporti, abbonamenti, prenotazioni: non mancate di arrivare ben informati sul funzionamento della metropolitana, su quali biglietti acquistare e avendo già prenotato le attrazioni più gettonate, che altrimenti comporterebbero code estenuanti… trovate tutto descritto nella nostra guida alle cose da prenotare in anticipo.

Se avete domande su come organizzare il vostro viaggio di capodanno a Parigi, scrivetele pure qui sotto usando il nostro modulo commenti, oppure scrivetele nella guida indicata, è indifferente, riceverete comunque una risposta da parte del nostro esperto! Bonne année!!


18 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Lolli

    Ciao! Io e il mio fidanzato festeggeremo capodanno a Parigi e vorrei avere qualche consiglio sul da farsi proprio quella sera. Stiamo cercando un locale non troppo invaso dai turisti dove mangiare bene e trovare magari anche un’atmosfera festosa dopo cena. Vorremmo trovare qualcosa un po’ di nicchia, con il miglior rapporto qualità-prezzo possibile e cercando di evitare le numerose fregature dai prezzi esorbitanti. Cosa ci consigliate?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Nell’articolo trovi un link alla nostra guida turistica per Parigi: l’abbiamo scritta noi. Se ci vai, trovi una ampia sezione dedicata ai ristoranti. Scegliendo tra quelli tipici che segnaliamo puoi trovare qualcosa che fa al caso tuo, però per quanto riguarda prezzo ed eventuale animazione, devi contattare le singole strutture.

  2. Natale

    Ciao io e mia moglie passiamo il capodanno a Parigi in hotel in 6 Rue Victor Massé, 75009 Paris, vorrei sapere se questa zona di notte e pericolosa , di notte perché la sera di capodanno vorremmo andare alla tour eiffel, grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Sei in prossimità della zona di Pigalle, nota anche come “quartiere a luci rosse”, ma non farti condizionare, è una zona abbastanza normale e non ha niente di scandaloso se non qualche locale per uomini e un paio di sex shop. Delr esto qui c’è anche uno dei locali più ambiti e turistici: il Moulin Rouge! Ovviamente a notte fonda ci saranno un po’ di “personaggi” in giro, ma nulla di cui preoccuparsi specie la notte di Capodanno.

  3. Stefi

    Ciao siamo una coppia di bolzano e vorremmo passare il capodanno a Parigi. sto cercando un volo da verona o da Innsbruck o Monaco e ho letto che non fanno purtroppo i fuochi e sto cercando un hotel abb aeconomico e in centro possibilimente…qualche consiglio???
    grazie Stefi

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Non facciamo servizio di agenzia e quindi non so dirti al riguardo dei voli, mentre per gli hotel ti suggerisco di dare un’occhiata al link che abbiamo nell’articolo, verso la fine “guida agli hotel Parigini”.

  4. Rossana

    Io e mio marito abbiamo intenzione di mischiarci alla folla degli Champs Elysee o al massimo di stare nella piazza del Sacro cuore. In realtà la cosa che mi preoccupa di più è il ritorno in albergo di notte. Saremo in zona Montparnasse dalle parti di rue Sarrette. Credo che ci arrivi la linea 4 del metro. E’ una linea pericolosa? e’ una zona che a quell’ora bisogna evitare? I taxi ci sono? sono molto costosi? si prendono con facilità la notte di capodanno? E se dovessimo essere costretti a camminare a piedi?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      La zona non è pericolosa e non lo è la metro, che peraltro la notte del 31 è gratuita e circola fino a tardi. Il taxi in città può costare circa 20 euro di notte, il problema è però, appunto, trovarlo, motivo per cui suggerisco sempre di orientarvi sulla metropolitana. A piedi è lontano!

  5. Giulia

    Ciao,
    io e tre amici passeremo il capodanno a Parigi. E’ pericoloso girare per le strade della città durante la notte del 31? E prendere la metro? Ho letto dei commenti che mi hanno un pò spaventato. Il taxi altrimenti è facilmente utilizzabile? Ci consigli una zona in particolare per cenare ed evitare la confusione più totale? Noi staremo in un appartamento nella zona della Gare du Nord.

    Grazie!
    Giulia

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Capisco la tua preoccupazione. La notte del 31 a Parigi si riversa un vero fiume di persone, davvero tantissime, per lo più concentrate sugli Champs Elysees e fino a Place de la Concorde. Se vi piace il bagno di folla, andate, se lo odiate statene alla larga, in ogni caso questo non vi precluderà il viaggio di capodanno a Parigi, il problema è solo per poche ore. I pericoli sono quelli classici legati all’affollamento: calca, qualcuno ubriaco… non è che si festeggia la mezzanotte a fucilate, tanto per capirsi!! In città troverete molte zone con affollamenti medi e bassi, per un qualcosa di allegro senza gli eccessi degli Champs Elysees potreste restare nella zona che va dal quartiere Latino all’hotel de Ville.
      Questione trasporti: la metro è aperta tutta la notte ma prendere una linea come la 1 potrebbe essere un’impresa (è pure gratis!). L’hotel in zona Gare du Nord può andare bene, in quanto mal che vada in mezz’ora ci arrivate a piedi. Però che non sia oltre la stazione, in tal caso non sarebbe una bella zona.

  6. Elena

    Buongiorno,

    avrei bisogno di un consiglio: sto cercando un posto dove cenare la sera del 31 con menu alla carta. L’idea sarebbe di cenare sul tardi e uscire per aspettare la mezzanotte in strada. Vorrei prenotare in anticipo per evitare di stressarmi all’ultimo momento, avete consigli? Orientativamente penserei di spendere 80-90€ a testa, se si riesce. Non ho una zona di preferenza, orientativamente Montmartre o vicino agli Champs Elysee ma qualsiasi consiglio è ben accetto. Grazie!!

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      A Montmartre trovi per lo èpiù ristoranti turistici di bassa qualità. sugli Champs Elysees invece locali cari e caos totale la sera del 31. Nel quartiere Latino invece ci sono tanti locali simpatici… è vero che nella nota Rue de la Huchette ci sono molte fregature, ma sapendo cercare si trovano posti molto validi. Inoltre siete in una zona molto vivace per festeggiare. Se sei in zona qualche giorno prima del 31, ti consiglio di fare un giro ispettivo, anche perchè è difficile sapere online programmi e menu, essendo molti di questi locali piccoli.

  7. Loredana

    Vorrei passare il capodanno a Parigi ma.diventa un problema perché sono celiaca. Potreste indicarmi qualche ristorante per celiaci o che conoscano il problema? Graziella
    Loredana

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Non abbiamo feedback diretti di locali specifici, ma il problema è sempre più considerato e non credo che avrai difficoltà a trovare delle soluzioni. Nota che molti piatti francesi hanno salse spesso ridotte con farina, quindi fai attenzione anche ad una semplice bistecca, che potrebbe avere una bella dose di salsa…

  8. Giuliano

    Salve vorrei trascorrere il capodanno con la mia ragazza a parigi senza affrontare spese esorbitanti. Cosa mi consigliate?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Nel sito linkato nell’articolo trovi molti spunti per organizzare al meglio il tuo viaggio, in particolare c’è una valida guida alla scelta degli hotel, anche i più economici.

  9. giovanni

    desidereremmo passare il capodanno a parigi partendo da catania il 30 o 31 e tornando il 2 genn siamo un piccolo gruppo di 4 o 6 p.s. vorremmo spendere il minimo

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)