Home » Capodanno Italia » Capodanno a Trento: mercatini, sci ed eventi

Capodanno a Trento: mercatini, sci ed eventi

Capodanno a Trento
Capodanno a Trento: una città moderna, ma vicino alle montagne più belle



Se in estate le strade del centro di Trento attraggono molti turisti per la tranquillità e la vicinanza alle montagne, d’inverno la cittadina Trentina diventa una delle “capitali” della movida natalizia in quanto sede di ottimi mercatini.

Trento è interessante anche dal punto di vista storico: conserva infatti ancora i resti degli antichi fondatori Romani che, da semplice cittadina, la fecero divenire la sede centrale del Concilio della Controriforma. Per ripercorrere le tappe del Cristianesimo, nel suo centro storico si possono ammirare il Castello del Buonconsiglio ed il Museo Diocesano, mentre dedicato ai più giovani e ai piccoli visitatori si trova il MUSE, il nuovo Museo della Scienza e della Vita, progettato da Renzo Piano.
Trento è anche il punto di partenza perfetto per qualche gita in giornata verso le Alpi, ad iniziare dal vicinissimo Monte Bondone.

I Mercatini

Trascinati dalla gioia dei mercatini Natalizi, dall’aria di festa che si respira per le sue vie durante questo periodo, Trento è una delle città del nord Italia più consigliate a chi desidera trascorrere il capodanno in una cornice magica e piena di atmosfera Natalizia.

Ma vediamo in dettaglio questi famosi Mercatini: dal 19 novembre al 6 gennaio, la città cambia abito e si trasforma in “Trento città del Natale”: Piazza S. Maria Maggiore, Piazza Duomo, Piazza Mostra e Piazza Dante si colorano di luci e addobbi con numerose casette dove poter acquistare addobbi natalizi e cibi tipici. Non mancano le iniziative per i più piccoli che potranno divertirsi con le numerose attività organizzate per l’occasione e ovviamente incontrare… Babbo Natale!

Capodanno a Trento
Capodanno a Trento: una città moderna, ma vicino alle montagne più belle

Sciare a Trento

Una vacanza di capodanno a Trento sa ovviamente accontentare anche gli sciatori: sul Monte Bondone sono presenti alcuni impianti di risalita e una ventina di piste, compreso lo snow park per gli amanti dello snowboard e le piste più semplici per i bambini ed i principianti. E’ possibile estendere lo skipass al vicino comprensorio dell’Adamello-Brenta, in modo da poter arrivare a 380 Km di piste e quasi 150 impianti di risalita, nell’incantevole scenario Dolomitico.
Agli sciatori instancabili farà piacere sapere che, durante la serata di fine anno, prima dello scoccare di mezzanotte, è possibile sciare sulle piste Diagonale Montesel, Cordela, Lavaman, illuminate per l’occasione: su queste piste si scia dalle 20:00 alle 22:30 ed è possibile fermarsi negli ski-bar per bere qualcosa o addirittura… fermarsi per una sauna in uno dei centri benessere aperti, proprio a fianco delle piste!

Dopo aver sciato anche in notturna, perché non rimanere a festeggiare il capodanno in quota? In alcuni rifugi del Monte Bondone si può, infatti vengono organizzate feste e cenoni appositamente per accogliere il nuovo anno insieme (orari, costi e indirizzi sono reperibili in loco).

Sempre sulle piste, si svolge lo spettacolo di capodanno dei maestri di sci: si inizia con una magica fiaccolata dai pendii del Monte Bondone; lo spettacolo continua anche a valle con alcune esibizioni atletiche dei maestri che lasceranno a bocca aperta grandi e piccoli.

Eventi di capodanno

Ma passiamo agli eventi a Trento in centro. Alle ore 20:00 in Piazza Duomo ha luogo l’appuntamento fisso organizzato dall’ATP della città di Trento: inizialmente si esibiranno artisti che faranno risuonare le note della musica anni ottanta e novanta, fino al countdown per la mezzanotte che verrà accompagnato a gran voce da tutti gli ospiti presenti in piazza.
Dopo la mezzanotte, la musica cambierà avvicinandosi ai gusti degli adolescenti e dei giovani: al posto dei gruppi anni’80 sul palco saliranno alcuni dj che faranno risuonare le note della musica disco commerciale, Tecno e House. La festa termina alle 1:00, ma non i festeggiamenti per il nuovo anno, che potranno continuare nella discoteca Cantinota, dotata di due sale, con dj e piano bar fino alle 5:00 del mattino.
E’ possibile trascorrere anche tutta la serata in discoteca, visto che vengono proposti pacchetti completi comprensivi di ingresso, bevute e cenone. Anche le altre due discoteche della città propongo festeggiamenti fino all’alba: nella discoteca Artè disco, risuoneranno le note house, commercial, revival e happy360 e ci sarà la possibilità di prenotare il tavolo con cenone compreso, mentre nell’altra, la Elysee, la festa comincia alle ore 23:00 sulle note dei resident dj e non c’è la possibilità di cenare.

Trento offre anche la possibilità di trascorrere il capodanno a teatro: vi suggeriamo di controllare i cartelloni dei Teatro Sociale e quello dell’Auditorio di Santa Chiara, dove vengono organizzati rispettivamente spettacoli di prosa ed intrattenimento e concerti di musica classica.

Chiudiamo con qualche suggerimento per chi sarà a Trento con i bambini. Per la giornata del 31 dicembre, consigliamo una istruttiva e divertente visita al museo MUSE (il Museo delle Scienze Naturali), aperto fino alle 19:00. Grandi e bambini potranno spaziare in un percorso espositivo che va dall’ambiente del ghiacciaio a quello della foresta, passando per la natura Alpina e la storia delle Dolomiti.
Inoltre, dal pomeriggio del 1 gennaio, si potranno incontrare clown, giocolieri e artisti di strada nella Piazza Dante.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)