Home » Capodanno Italia » Capodanno a Siena e la sua campagna Toscana

Capodanno a Siena e la sua campagna Toscana

Capodanno a Siena
Capodanno a Siena: Piazza del Campo si prepara ad accogliere i festeggiamenti



Se pensiamo alla Toscana ci vengono in mente paesaggi e scorci di città immersi nelle colline verdi dove il patrimonio culturale e storico della zona regna sovrano. Una delle città che ricalca perfettamente l’idea della Toscana è Siena, considerata una tra le città italiane con la più alta qualità della vita.

Siena racchiude tutti gli ingredienti per essere una perla rara: cultura, storia, buon cibo e divertimenti, tutte cose che faranno la felicità di ogni turista che vi si rechi per visitarla, oltre che dei suoi fieri residenti. Siena è bella in qualsiasi periodo dell’anno, anche se durante il periodo estivo viene presa d’assalto da migliaia di turisti provenienti dall’estero che considerano la città una delle tappe d’obbligo del loro soggiorno italiano. Quindi se volete apprezzare Siena in un momento diverso dal solito, vi consigliamo di prendere in considerazione proprio il periodo di capodanno, visto che la città saprà accostarsi sapientemente a qualsiasi esigenza del turista.

 

Informazioni pratiche

Che tempo fa a capodanno?

Se avete intenzione di trascorrere il capodanno a Siena, sappiate che gli inverni non sono mai particolarmente rigidi, infatti le temperature non scendono mai sotto gli zero gradi, sostanza sui 3°C  la minima e sui 10°C la massima: questo vi permetterà di trascorrere il capodanno in piazza senza incappare in particolari problemi di freddo. Vi consigliamo comunque di coprirvi bene, visto che c’è sempre la possibilità di incappare in qualche bel temporale invernale.

Capodanno a Siena
Capodanno a Siena: Piazza del Campo si prepara ad accogliere i festeggiamenti

Come arrivare

A causa delle sue dimensioni e della sua particolare posizione, Siena non è molto ben servita dal punto di vista dei trasporti: se avevate intenzione di arrivare in aereo, sappiate che non risulterà la scelta giusta, visto che l’aeroporto di Siena è prevalentemente interessato dall’aviazione militare e commerciale. Potrete optare per il treno, cercando con largo anticipo qualche offerta sul sito di Trenitalia per risparmiare qualcosa sul prezzo del biglietto, soprattutto se avete intenzione di utilizzare le Frecce.

Comunque, dal punto di vista ferroviario, Siena è localizzata in una zona regionale, dove arrivano soltanto treni a percorrenza regionale e lo snodo principale a cui dovrete fare affidamento è Firenze. Il servizio di autobus è molto efficiente e ben sviluppato, visto che molti studenti fanno spola con le maggiori città italiane: potrebbe essere un’alternativa valida al treno, ma soltanto se la vostra località di partenza sono città come Roma, Napoli, Milano.
Vi consigliamo dunque di optare per l’auto, con cui arriverete molto bene utilizzando il raccordo Firenze-Siena dalla autostrada A1.

Come muoversi in città

In città lascerete l’auto in uno dei molti parcheggi (a pagamento) disponibili, perché il centro è tutto pedonale, e non potrebbe essere altrimenti date le caratteristiche storiche delle sue strade!
Siena è comunque ben servita da una efficiente rete di trasporti pubblici, utile soprattutto per muoversi nelle zone più periferiche della città, compresi i piccoli paesini nei dintorni di Siena che vale davvero la pena visitare, come Monteriggioni, Greve in Chianti e Montalcino.

Cosa vedere e fare

Se pensate di scegliere Siena come vostra meta di capodanno, vi consigliamo di sostare nella città ben più che una notte soltanto, in modo da poter scoprire in pace tutte le meraviglie che offre, sia da punto di vista culturale che storico e ancora di più gastronomico. E non solo per questo: pernottare a Siena qualche giorno, vuol dire ricaricarsi e rilassarsi, magari approfittando per una giornata nei tanti centri termali che troverete nelle vicinanze. Ma andiamo con ordine.

Come prima tappa da vedere in città, vi consigliamo di non perdervi Piazza del Campo, dove potrete ammirare la Torre del Mangia e la Fonte Gaia oltre al Palazzo Comunale e la Cappella di Piazza. Un’altra tappa fondamentale dal punto di vista dell’architettura religiosa è il Duomo di Siena, luogo di culto e di interesse. Camminare nelle strade di Siena vi farà sicuramente venire appetito: approfittatene per sostare in uno dei tanti ristoranti della zona, dove potrete assaggiare le migliori specialità gastronomiche della città.

Oltre al cibo, Siena è anche la patria del buon vino: qui potrete assaggiare uno tra i migliori vini prodotti in Italia, il Chianti, oltre al Brunello di Montalcino e il Rosso di Montepulciano. Infatti se siete amanti del buon vino, potrete visitare le tante enoteche che vi prepareranno un’ottime degustazione abbinata ad alcune specialità gastronomiche del luogo.

Capodanno a Siena

E per capodanno? Cominciamo dal classico cenone che potrete sfruttare come un’occasione perfetta per assaggiare le specialità gastronomiche della zona più tradizionale della Toscana. Praticamente, il top per i buongustai!

Cenone

Avrete a vostra disposizione diverse scelte su dove trascorrerlo, a seconda delle vostre esigenze. Potrete scegliere se trascorrerlo in uno dei tanti ristoranti del centro che di solito propongono specialità locali tradizionali come la ribollita, l’acquacotta, la scottiglia e i dolci tipici come il panforte e i ricciarelli. Di solito i ristoranti del centro propongono menù fissi con musica dal vivo e intrattenimento fino alla mezzanotte, quando potrete decidere se continuare a trascorrerlo nel locale oppure uscire a fare baldoria in Piazza del Campo.

Un’alternativa valida ai ristoranti del centro, da prendere in considerazione se viaggiate con i bambini al seguito o siete gruppi molto numerosi, è l’agriturismo che potrete scegliere tra tutti quelli localizzati nelle vicinanze di Siena. Il capodanno in agriturismo è dedicato a chi voglia rilassarsi e ricaricarsi in attesa del nuovo anno, unendo al divertimento del capodanno la tranquillità del posto. Inoltre negli agriturismo è possibile partecipare ai percorsi enogastronomici che fondono ottimo vino a specialità locali.

Relax nel centro benessere

Pensate di non rilassarvi abbastanza? Allora esagerate pure visto che nelle terre senesi ve lo potrete permettere: prenotate una camera in qualche centro benessere della zona e trascorrete il capodanno più rilassante che ci sia. Nella città di Siena e nelle immediate vicinanze, avrete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i centri benessere con percorsi SPA. Siena offre anche feste di capodanno di alto stile come quelle che si svolgono nei tanti castelli della zona, dove potrete cenare ascoltando la musica raffinata offerta dai maestri del Maggio Musicale Fiorentino che vi accompagneranno fino ai festeggiamenti della mezzanotte.

Festa in piazza

Ovunque abbiate deciso di trascorrere il capodanno, sappiate che la festa più famosa e caotica di Siena si svolge in Piazza del Campo dove dalle 22:00 viene sempre organizzato il concerto di capodanno con musica e intrattenimenti fino alla mezzanotte, quando verranno sparati i fuochi d’artificio che illumineranno il cielo senese. La festa in Piazza del Campo e delle vie limitrofi come Via Banchi di Sopra sono dedicate a chiunque abbia voglia di divertirsi come i moltissimi gruppi di giovani che qui si ritrovano per fare festa.


1 Commento

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Ilaria

    Buona sera sto cercando un hotel per coppia di giovani con cenone dal giorno 31/12/2015 al 01/01/2016 nel centro di Firenze di Siena. Grazie.

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)