Home » Capodanno Italia » Capodanno a Milano 2019 » Capodanno in Piazza Duomo a Milano

Capodanno in Piazza Duomo a Milano

Capodanno a Milano in Piazza Duomo
Il Capodanno a Milano in Piazza Duomo è adatto a tutti: ragazzi e famiglie



A Milano, come tutti gli anni, il cuore dei festeggiamenti di capodanno sarà Piazza Duomo. Già dai primi di dicembre, la piazza e le zone limitrofe si illuminano a festa: l’Albero di Natale della Galleria Vittorio Emanuele diventa il punto di riferimento dello shopping, dei festeggiamenti e della vita natalizia meneghina.

Se i mercatini di Natale attorno al Duomo e la fiera degli Obey Obey sono presi d’assalto per i regali da mettere sotto l’albero, la grandissima Piazza Duomo diventa protagonista assoluta il 31 dicembre quando si accendono le luci e i riflettori del palco allestito davanti al Duomo pronto accompagnare i milanesi verso il nuovo anno.
Se anche voi sarete tra gli ospiti della piazza milanese o se ne avete tutta l’intenzione, ecco il programma della serata di capodanno.

Capodanno in Piazza Duomo

Come funziona il concerto in piazza

Il concerto in piazza Duomo è completamente gratuito. Proprio per questo motivo, di solito, la piazza tende a riempirsi al massimo, di curiosi, di fan del cantante di turno e di chi, ovviamente vuole trascorrere la notte più lunga dell’anno nel cuore della città meneghina. Il capodanno in Piazza Duomo è sempre un evento molto atteso: in effetti la cornice è alquanto suggestiva, tra il Duomo sullo sfondo e la Galleria Vittorio Emanuele ad illuminare il resto della piazza.

Ovviamente essendo gratuito e affollato, la zona sarà sottoposta a stringenti misure di sicurezza: il nostro consiglio è quello di evitare di portare bottiglie di vetro, botti o quant’altro possa essere considerato pericoloso al fine della sicurezza.

Capodanno in Piazza Duomo a Milano
Piazza Duomo a Milano ospiterà il grande evento di Capodanno in piazza.

Ospiti di Capodanno 2019

Il concerto di capodanno 2019 in piazza Duomo avrà inizio alle 20:00: per due ore si esibiranno sul palco band di artisti emergenti di cui, ancora, non si conoscono i nomi. Dalle 22:00 in poi, sarà invece il momento del big più atteso: ad animare la notte milanese e ad accompagnare gli ospiti verso il nuovo anno, ci sarà Francesco Gabbani che riproporrà per diverse ore i propri successi a cominciare da Occidentali’s Karma, per proseguire con Tra le Granite e le Granate e con Pachidermi e Pappagalli.

Sarà proprio Francesco Gabbani che attenderà la mezzanotte insieme ai milanesi, guiderà il count-down e brinderà al nuovo anno insieme a tutti gli ospiti presenti. Ancora non si hanno notizie certe su come continuerà la notte in Piazza Duomo, ma di solito, dopo aver festeggiato al nuovo anno, saranno i dj a far ballare la piazza e ad accompagnarla verso l’alba.

Informazioni Utili

Come arrivare in Piazza Duomo

Per promuovere le iniziative e gli eventi e per facilitare gli spostamenti da una zona all’altra della città, vengono prolungati gli orari di apertura dei mezzi pubblici. Innanzitutto, fate attenzione al fatto che la stazione della metropolitana di Piazza Duomo viene chiusa dalle 17:00 in poi, per evitare di creare assembramenti e confusione. Gli orari di apertura della metro vengono prolungati fino le 2:00 di notte, dopodiché entrano in funzione le linee notturne.

Per chi volesse raggiungere Piazza Duomo con la metro dopo le 17:00 potrà utilizzare le stazioni di Cordusio e di San Babila (sulla linea M1), oppure scendere a Missori e Montenapoleone (sulla linea M3). Attivi anche i servizi di bus notturni.

Capodanno a Milano in Piazza Duomo
Il Capodanno a Milano in Piazza Duomo è adatto a tutti: ragazzi e famiglie

Dove mangiare nei dintorni

Prima di dare il benvenuto al nuovo anno in Piazza Duomo, potreste fermarvi a mangiare qualcosa nei dintorni. Iniziamo da chi vuole fare una cosa veloce ed economica: proprio in piazza troverete un Mc Donald’s e accanto alla Galleria Vittorio Emanuele, un Burger King.

Passiamo a qualcosa di un po’ più vivace e caratteristico: se volete iniziare la serata alla grande, potete fare riferimento ai cenoni che vengono organizzati nei locali limitrofi. Ad esempio alla discoteca Le Banque in via Bassano Porrone, dietro la Galleria, si può cenare con formula a buffet oppure con cena servita al tavolo con menu a base di terra. Dopo cena potrete decidere se spostarvi in piazza Duomo per festeggiare la mezzanotte, oppure raggiungerla direttamente dopo, per i festeggiamenti finali.

La stessa formula viene proposta anche in altri locali limitrofi come alla discoteca Nephenta, ancora più vicina a Piazza Duomo rispetto alla precedente: anche in questo caso potrete scegliere di cenare a base di specialità milanesi e poi proseguire a festeggiare fuori o a vivere la notte della discoteca. Da tenere d’occhio anche il programma della discoteca Quantic, in via Larga, dietro il Duomo.

Chiudiamo con qualche consiglio più raffinato e certamente più caro: nella Galleria Vittorio Emanuele si trovano due ristoranti gourmet di proprietà di due dei cuochi più conosciuti della nostra penisola: stiamo parlando del ristorante di Carlo Cracco e di quello di Marchesi. Per una sfida all’ultimo sapore!


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)