Home » Capodanno a Milano 2018 » Ristoranti di Milano: le proposte di cenoni di capodanno 2014

Ristoranti di Milano: le proposte di cenoni di capodanno 2014

Ristoranti a Milano per capodanno
La scelta di ristoranti a Milano per capodanno è molto ampia e la ricerca non può che partire dai Navigli...



A dispetto della cronica mancanza di grandi eventi in piazza, Milano è una location che sa essere molto glamour per capodanno se si sceglie il posto giusto dove trascorrere l’ultima notte dell’anno. L’offerta gastronomica di Milano è vastissima e praticamente tutti i locali organizzano serate con menù fisso… difficile orientarsi, ma vediamo insieme alcune proposte più interessanti tra i ristoranti per questo capodanno 2013-2014.

Il ristorante I Compari (Viale Francesco Crispi 2) propone una serata di musica dal vivo, karaoke e discobar a 75,00 € a persona. Il menu è “guidato” e prevede i classici antipasti alla milanese, due primi, due secondi e i dolci. Il tutto condito da vino e spumante per aspettare insieme l’anno nuovo. Fra le proposte culinarie più accattivanti: timballo di asparagi e gamberi, salmone marinato, raviolini di branzino. Il clou di mezzanotte? Panettone con mascarpone e spumante.

Ristoranti a Milano per capodanno
La scelta di ristoranti a Milano per capodanno è molto ampia e la ricerca non può che partire dai Navigli…

Se invece siamo appassionati di cucina etnica, Kanji Fusion Restaurant (Via Fabio Filzi 10) è un punto di riferimento per la cucina giapponese a Milano. Per l’ultima notte dell’anno il ristorante propone sushi, sashimi, tempura a volontà e, compreso nel prezzo di € 55,00 a testa, anche il flute di champagne per il brindisi finale. Faranno bella mostra di sè sulle tavole dei commensali gli involtini di capesante, i noodles con misto di pesce e gamberi, il merluzzo marinato al forno.

La Drogheria Plinio (Via Cecilio Secondo Plinio, 6) è, invece, il posto adatto per chi voglia trascorrere una serata alternativa. Sullo sfondo di un ambiente informale che ha l’obiettivo di farvi sentire come a casa vostra. Potrete gustare uno specialissimo menu fisso ideato apposta per l’occasione che prevede, fra le altre portate, come antipasto la millefoglie di baccalà e polenta con crema di formaggio caprino, un primo di pansotti allo scorfano in brodo di vongole al profumo di zafferano e come secondo il filetto di storione in salsa di castagne. Non mancano cotechino, lenticchie e panettone per il più classici dei San Silvestro. Costo a persona: € 70,00.

Per chi non desidera allontanarsi dai Navigli, l’Indiana Post a Via Casale è il posto giusto. Una ricca proposta di aperitivi che comprende anche carpaccio di salmone, pinzimonio e nodini di mozzarella (proprio per abbracciare l’intera nazione culinaria) seguiti da risotti ai frutti di mare e penne ai funghi porcini oltre che branzino in salsa verde e tutti i più tipici dolci di Natale, saranno il preludio del cotechino con le lenticchie di mezzanotte a circa 70,00 euro a testa.

Lo Stacco (Via Noto 10) propone, in un grandissimo open space, un menu molto particolare a 90,00 euro. Bignè con funghi porcini e gamberi, rollè di sfoglia ripieno di patate, ricotta e zucchine, filetto di manzo avvolto nella pancetta: queste alcune delle idee che gli chef residenti proporanno come buon augurio per il 2014.

Per chi vuole spendere giusto un pò di più (€ 120,00 a persona), una delle proposte più interessanti per questa fascia di prezzo è quella del ristorante La Rampina (Via Emilia Rampina 3). Una delle più tipiche osterie milanesi offre un menu dal sapore antico con rivisitazioni in chiave moderna. Al suono della musica dal vivo e dei balli di gruppo, sulle vostre tavole avrete il piacere di gustare un menu a base di pesce che comprenderà anche scampi arrosto conditi con patate e porri, le crespelle alla Rampina – che sono il piatto tipico del locale – astice alla Thermidor con la sua classica gratinatura. Una ricca varietà di semifreddi e dolci accompagnerà gli ospiti verso il gran finale con le famose lenticchie di Norcia.

Infine, il ristobar Shambala propone cenone e dopo cena al prezzo complessivo di euro 180,00. Il locale è uno dei ritrovi orientaleggianti più apprezzati in città ed è il must per chi voglia trascorrere la notte di San Silvestro in un ambiente elegante e formale. Fra le proposte del menu per il cenone abbiamo le tartare di salmone, sashimi di vario tipo, ma anche tanto pollo preparato nel tipico stile indiano. Chiuderanno la cena, prima dell’open bar, i dolci realizzati dal noto pasticcere Ernst Knamm.

Se avete altre proposte interessanti di cenoni a Milano, scrivetele pure qui sotto!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)