Home » Capodanno in Montagna » Prenotare adesso la Settimana Bianca di Capodanno

Prenotare adesso la Settimana Bianca di Capodanno

Splendidi panorami durante una settimana bianca di capodanno
Splendidi panorami durante una settimana bianca di capodanno



Strano e prematuro? Assolutamente no! Sono già molte le prenotazioni nelle strutture alberghiere di tutto l’Arco Alpino per le settimane bianche di capodanno 2017-2018!

Nonostante la stagione invernale sia ormai sempre più calda e meno nevosa, e nonostante la concorrenza di molte mete turistiche low-cost, sono ancora moltissimi i turisti che si concedono una settimana bianca in una delle stupende località Italiane, in primis sulle Dolomiti ma anche in Piemonte, in Lombardia , in Valle d’Aosta e sugli Appennini.
Tanti sono stati coloro che, soddisfatti della vacanza durante le scorse festività di Natale e Capodanno, hanno deciso di confermare direttamente in loco anche per l’anno successivo. Anche i turisti di gennaio e febbraio, se si sono trovati bene in zona, sempre più spesso alla partenza fissano lo stesso hotel o residence per uno dei lunghi ponti delle Festività di Natale o per la settimana che comprende il capodanno 2018.

Perchè prenotare in anticipo la settimana bianca di capodanno?

Prenotare una settimana bianca con tutto questo anticipo può forse sembrare un po’ eccessivo, ma in realtà non lo è, per vari motivi.

Prima di tutto, si è certi di prenotare esattamente nel posto scelto, cosa importante quando si è in montagna, dato che i migliori hotel e residence si avviano ben presto al tutto esaurito nella stagione di punta. Tenete presente che le nostre Alpi, soprattutto nelle zone Dolomitiche e di confine, sono oramai prese d’assalto dai vacanzieri invernali di Germania ed Europa dell’Est.

Poi, prenotare in loco permette di scegliere la struttura di persona e magari anche la specifica stanza: a tanti infatti piace confermare la medesima sistemazione.

Terzo motivo, spesso si riesce a strappare un (piccolo) sconto. Quasi tutte le strutture accettano una pre-prenotazione senza caparra, che andrà poi confermata con un anticipo in denaro in autunno, solitamente entro la metà di Ottobre.
Quindi, la prenotazione anno per anno può sembrare una sorta di “azzardo”, ma in realtà non ha rischi per il cliente, che confermerà poi con calma dopo l’estate.

Ma la neve, ci sarà?

Una parentesi sul “toto-neve” è doverosa, perché negli ultimi anni siamo abituati a precipitazioni sempre più scarse e problemi di innevamento naturale.

Nelle stazioni Alpine più organizzate si è ovviato con impianti di innevamento programmato (artificiale) sempre più potenti, che permettono di innevare tutte le piste del comprensorio in pochi giorni, di freddo ovviamente. Al contrario, in Appennino e, più in generale nelle località a minore altitudine, che hanno temperature mediamente più alte, possono esserci problemi di innevamento per capodanno nonostante i cannoni, perché le temperature sopra lo zero non ne permettono il funzionamento.

Informatevi dunque bene sulla capacità di innevamento programmato della località sciistica nella quel volete prenotare. Potete dare un’occhiata sulla cartina (ski-map) delle piste: in genere è indicato. Consigliamo di non prenotare molto in anticipo nelle località con minori capacità di innevamento, a meno che non vi possa andare bene anche sostituire la sciata del 1 gennaio con… una bella camminata!

Splendidi panorami durante una settimana bianca di capodanno
Splendidi panorami durante una settimana bianca di capodanno

Le destinazioni consigliate e sconsigliate

Per prima cosa, vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra sezione sul Capodanno in montagna.

Dolomiti Superski

La mettiamo al primo posto in quanto qui la neve è praticamente garantita, grazie agli impianti di innevamento “da paura” e ad una indiscussa abilità degli addetti nel preparare le piste.

Tutto quello che abbiamo detto fin ora, permette di essere sicuri di alloggiare nell’hotel o residence preferito anche in zone come quelle del Dolomiti SuperSki che hanno una ricettività alberghiera di altissimo livello, ma comunque difficoltosa nei periodi di punta, quando viene regolarmente registrato il tutto esaurito. Il trend del turismo invernale in queste zone è infatti sempre in crescita anche grazie al massiccio afflusso di turisti dall’estero, soprattutto Tedeschi, Inglesi e dai Paesi dell’Europa dell’Est.

Avete già deciso dove prenotare? Il comprensorio del Dolomiti SuperSki è talmente grande che la scelta è molto ampia e variegata. Per chi non vuole spendere un’esagerazione potrà scegliere le zone della Val di Fiemme, alcune zone della Val di Fassa, Obereggen, e Plan De Corones, ideali anche per le famiglie con i bambini che potranno usufruire delle numerose strutture a loro dedicate, oltre che di piste blu lunghe e facili, perfette per imparare a sciare.

Per chi cerca una vacanza nel cuore delle Dolomiti, consigliamo assolutamente l’Alta Badia e la Val Gardena, ma attenzione, soprattutto nel periodo di capodanno, oltre a prenotare con largo anticipo, qui non dovrete badare a spese!
Leggi anche i nostri approfondimenti sul capodanno sulle Dolomiti.

Gli Appennini

In Appennino la pratica della prenotazione molto anticipata non sembra essere in voga: qui di solito si iniziano a fissare gli appartamenti stagionali verso primavera/estate, ma anche in autunno inoltrato si può sempre trovare qualcosa. Ma i turisti-sciatori più prudenti, qui prenotano la loro settimana bianca di Capodanno solo dopo aver la certezza che vi sarà neve, visto che oramai capita spesso che durante le festività le montagne Appenniniche si presentino… ancora verdi!

Non esistono zone con innevamento sicuro, visto che se le temperature mediamente più alte dell’arco Alpino risultano poco adatte a “sparare” e a mantenere la neve artificiale. Quelle che possiamo consigliarvi noi sono i comprensori di Roccaraso, dove se nevica, nevica davvero in abbondanza e, in Toscana, quello dell’Abetone, che fa sempre di tutto per far sciare i propri turisti.

Le altre località delle Alpi

Stessa situazione in Valle d’Aosta, dove in realtà sono solo alcune le stazioni ultra-richieste, mentre un alloggio nelle vallate meno famose è reperibile abbastanza facilmente. Noi vi consigliamo la zona di Cervinia, adatta sia per le famiglie, sia per gli sciatori esperti che si divertiranno nel meraviglioso comprensorio certamente innevato grazie all’altitudine e alla presenza del ghiacciaio! Difficilmente potrete improvvisare a Courmayeur, una delle località sciistiche più alla moda non solo della Valle D’Aosta, ma dell’intera montagna Italiana, e non solo per lo sci, ma anche per il richiamo modano che offre la cittadina stessa. Anche qui si scia alti e la neve ci sarà quasi sicuramente, ma poco importa: se volete fare capodanno a Courmayeur, la prenotazione ultra-anticipata è d’obbligo!

Per quanto riguarda il Piemonte, negli ultimi anni la zona della Via Lattea, ad esempio del Sestriere è stata presa d’assalto dai giovanissimi: loro sono soliti prenotare da ottobre, sfruttando dei pacchetti tutto compreso. Voi anticipateli per accaparrarvi le strutture migliori e qualche offerta “prenota prima” che da queste parti si fa, anche in alta stagione! Neve? Il comprensorio è sterminato e, anche se non sarà tutto aperto, molte piste lo saranno sicuramente.

Pochi problemi in Lombardia e Triveneto, dove la ricettività è buona. Un discorso a parte merita Livigno, una delle località sciistiche più alte d’Italia: in questa zona l’innevamento è garantito da fine novembre a fine aprile e non perché nevica più che in altre zone, ma perché le temperature sono talmente rigide da permettere un buon innevamento artificiale. ma proprio per questo è molto richiesta ed essendo una cittadina “isolata” tra i monti, non è agevole appoggiarsi a località limitrofe. Ergo: anche per il capodanno a Livigno non sarebbe male prenotare nell’inverno precedente!

Che dire, dunque? Se in settimana bianca vi siete innamorati del posto, dedicate qualche ora per studiare gli hotel della zona e fissare subito per capodanno 2018, oppure confermate dove vi siete trovati bene: rimarrete stupiti da come sarà già pieno il libro delle prenotazioni del gestore!


70 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Simone

    Buongiorno,

    siamo una giovane coppia di Milano e vorremmo trascorrere il weekend di capodanno in una località montana.

    Purtroppo stiamo facendo estrema fatica poiché le strutture sembra propongano solo pacchetti di 7 giorni, mentre noi ne abbiamo a disposizione solamente 2/3.

    Pertanto sono a richiedere delle località, anche non molto conosciute, ove ci sia la possibilità di prenotare brevi soggiorni. Non ci interessano i comprensori sciistici, il nostro sogno sarebbe la classica baita/chalet in mezzo ai boschi.

    Siamo disponibili a spostarci su tutto l’arco alpino, ma sarebbero più congeniali soluzioni in Val d’Aosta o Lombardia.

    Ringrazio anticipatamente,

    Simone

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      E’ sempre difficile trovare sistemazioni in montagna per pochi giorni in alta stagione. Temo che dovrete dimenticare assolutamente la baita isolata, già difficile da reperire anche per una settimana! Concordo comunque con il non cercare nei comprensori sciistici, per avere maggiori possibilità. nelle zone che avete indicato, suggerisco Cogne in valle d’Aosta e la zona di Bormio in Lombardia. In quest’ultima si scia, ma è ugualmente facile trovare posto. Ovviamente, sono entrambe località carinissime e con il vero fascino della montagna!

  2. Caterina

    Ciao! Siamo tre ragazze di 23 anni vorremmo festeggiare da qualche parte in europa, partendo il 30 dicembre e tornando il 2 gennaio in modo da goderci anche un paio di giorni extra il 31 spendendo entro i 400 euro. Volevamo ricevere, se possibile, qualche proposta di meta “per giovani” che includa oltre a visitare anche festa per la serata dell’ultimo dell’anno. Siamo disponibili per qualsiasi destinazione (capitali europee o anche montagna).
    Grazie mille in anticipo!!

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Non inviamo proposte (del resto non siamo una agenzia), ma ne puoi trovare molte da sola qui sulle nostre pagine. Ti suggerisco in particolare di dare un’occhiata alla sezione dei “viaggi evento per giovani”, che ha già qualcosa e che a breve vedrà molte altre proposte.

  3. alessandra

    ciao volevo avere un consiglio su dove poter passare il capodanno sulla neve. siamo 2 coppie adulte non sciatori. la nostra idea sarebbe quella di passare 3 gg in un paesino caratteristico montano dove magari ci sia una fiaccolata a mezzanotte.. un posto vivace e divertente… non troppo giovanile ma neanche da 3 eta’.. anche un posto strategico dove poter raggiungere eventualmente altri posti da visitare…
    grazie in anticipo

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      La prima scelta che mi viene in mente è Merano, dato che voi non siete necessariamente legati a località che abbiano impianti sciistici in paese, anche se, va detto, in genere le località sciistiche sono un po’ più vivaci. Sempre in Alto Adige: Ortisei (ha impianti ed è più costoso), Vipiteno. Cambiando zona, Asiago è spesso sottovalutato ma è carinissimo e molto tipico.

      • alessandra

        il vostro sito è eccezionale. grazie marco

        • Marco (admin)
          Marco (admin)

          Grazie, troppo buona!

  4. Chiara

    Ciao! Per la prima volta io, il mio ragazzo e il nostro labrador vorremmo passare il capodanno sulla neve. (Dal 31 al 2) Siamo di Vicenza (Veneto) non sappiamo però in quale località andare in quanto non conosciamo la montagna e quindi i posti più belli dove hai un bel centro e piste da scii nelle vicinanze. Cosa ci potete consigliare?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Da Vicenza siete vicini alle stupende Dolomiti, che offrono moltissime località adatte per voi. A me piace suggerire la Val di Fassa come prima esperienza di montagna, perchè così fu per me e ne fui felice. Altre zone stupende: Val Gardena, Val Pusteria, Cortina, Arabba, Madonna di Campiglio, Paganella… di molte trovi approfondimenti qui sul nostro sito.

      • Chiara

        Sono zone in cui vi è un bel centro dove passare le sere? Grazie mille:))

        • Marco (admin)
          Marco (admin)

          Certo, quelle elencate assolutamente tutte, forse Arabba e Paganella un poco meno.

  5. Michela

    Salve, volevo se possibile un consiglio per capodanno. siamo 10 adulti e 8 bambini di cui un neonato e volevamo passare un bel capodanno in montagna con la neve. E il primo anno che lo festeggiamo fuori casa e volevamo fare una bella esperienza solo che non riesco a trovare hotel. avrebbe qualche suggerimento da darmi?
    Grazie anticipatamente.

    P.S. siamo da Venezia e pensavamo al Trentino

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Beh il Trentino è certamente una delle regioni più indicate per voi, e la scelta di sistemazioni è talmente ampia che mi stupisco che non abbiate trovato una struttura adatta per voi! Ma è bene ricordare che per i giorni che comprendono il capodanno difficilmente troverete hotel o residence che affittano per meno di una settimana, e comunque con giorni vincolati, ad esempio sabato-sabato.
      Come zona più specifica vi suggerisco di cercare in val di Fiemme, che ha molte stazioni sciistiche di ogni livello ed una buona ricettività a prezzi più bassi della media della zona Dolomitica.

  6. lucia

    ”ciao, intanto grazie per il tuo utilissimo contributo.
    noi siamo 16 adulti e 3 bambini. tra gli adulti ci sono 3 sedicenni e tre ventenni. gli altri adulti sono i genitori cinquantenni a qualcuno piace sciare ad altri ciaspolare ad altri ancora passeggiare. comunque tutti vorremmo divertirci poi rientrare in albergo e rilassarci in sauna o in piscina. che località ci consigli per accontentare tutti?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Penso che molte zone possano fare al caso vostro. Ma le classiche Dolomiti penso che siano la prima scelta, ad esempio in val di Fassa dove c’è ampia scelta di ottime strutture ricettive (anche con spa e piscina!) a prezzi onesti.

  7. Stefano

    Ciao!! dove potremmo passare un capodanno coniugando lo sci al relax? siamo 8 ragazzi dai 20 ai 28 anni

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      In verità, qualunque località sciistica offre molte opportunità di relax alla fine della “dura” giornata di sci! Il top lo trovate in Trentino Alto Adige, ad esempio in uno dei numerosi hotel con centro benessere, oppure in cittadine come Merano, Brunico, Bressanone, ecc. che hanno un grande e moderno centro termale.

  8. maria

    Ciao, siamo una coppia siciliana che vorrebbe trascorrere un capodanno in montagna!!! Sebbene a noi non interessa sciare ma i luoghi e l’atmosfera che c’è. Mi sto confondendo, noi vorremmo trascorrere un capodanno tra buon cibo, musica e divertimento!!!! Non abbiamo vent’anni ma nemmeno siamo anziani, in più non abbiamo ancora figli!!! mi puoi indicare le località dove c’è più divertimento e gente giovane? Ho capito che a Folgaria l’età media è bassa, noi abbiamo più di trenta anni.
    Grazie.

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Vi consiglio la località di Plan de Corones – Kronplatz, ideale per quello che cercate e per il vostro target di età. Potete dormire in vari paesi che hanno impianti per il comprensorio, Brunico è comunque il più vivace.

  9. Elisa

    Ciao, siamo un gruppo di amici/coppie di Verona(età 30-35), in tutto 16 persone circa, variabile a 18.vorremmo fare un capodanno in baita /rifugio, conciliando lo sci con altre attività dato che non tutti sciano. Hai qualche consiglio? Ho letto di folgaria, ma mi sembra un po’ troppo young, noi ci si diverte ma non abbiamo più vent’anni. Carine le discese su gatto delle nevi, o anche fiaccolate
    Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Con quel target di età, confermo che non è adatto il capodanno a Folgaria, peccato perché è molto divertente. Vi suggerisco di andare alla ricerca di un buon alloggio in una località economica, perché in quelle top avrete seri problemi di disponibilità per un gruppo così numeroso. Una buona scelta può essere il Piemonte, ma visto che siete di verona sarebbe assurdo non tentare in Trentino… cercate come detto nelle stazioni sciistiche più piccole.

  10. federica tosato

    Buongiorno, siamo una famiglia con due figli di 3 e 5 anni e abitiamo in provincia di Verona. Volevamo trascorrere un capodanno alternativo dove i bimbi possano divertirsi. Non volevo pernottare via, o al massimo stare via solo quella notte, ma l’idea era partecipare ad una bella festa dove ci sia animazione per loro… cosa potrei fare?

    Federica

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Ma intendi sulla neve?

      • federica tosato

        No la neve non è indispensabile, volevo partecipare ad una bella festa di capodanno – il cenone proprio – dove ci fosse dell’organizzazione anche per bimbi. Dal vostro sito ho visto l’Hotel di Gardaland ma richiede obbligatoriamente anche il pernottamento e chiede delle cifre assurde. Ho visto anche il cenone nel castello di Bevilacqua ma anche li oltre alle cifre molto alte (119 a persona) non è proprio indicato per bambini perchè una ambiente elegante. Qualcosa di particolare… tipo casa di babbo Natale, festa a tema … per passare quella serata

        • Marco (admin)
          Marco (admin)

          In effetti sono proposte, quelle specifiche per bambini, che sono sempre difficili da trovare, quelle che riteniamo buone le pubblichiamo, quindi una ricerca sul sito è la cosa migliore. Non scartare anche le proposte più datate, anche se non le abbiamo aggiornate, il veglione in genere si tiene senza troppe modifiche. Per i prezzi c’è poco da fare… è capodanno, i veglioni organizzati si pagano caro!

  11. daniele

    Salve, vorrei avere indicazione su dove trascorrere delle vacanze ( 6-7 giorni ) di relax e divertimento con la mia ragazza.
    Ho letto dell’evento organizzato da vgmania a folgaria, io però purtroppo ho compiuto 31 anni, anche se la mia ragazza ne ha 25, è possibile lo stesso andare?.
    P.S La mia ragazza non ha mai sciato,quindi non so se riuscirò a convincerla; io un pò me la cavo, quindi cercavo un posto dove ci si può divertire anche non sciando ( a lei piace camminare ).

    Grazie,
    Daniele

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Gli eventi VGMania li vedo indicati o per i single o per le coppie che amano particolarmente lo sballo e le serate in discoteca. Se cercate qualcosa di più tranquillo sulla neve non avete che l’imbarazzo della scelta, ma cercate tra le località “giovani” che offrono prezzi migliori e maggiore divertimento. Ad esempio Livigno, il Piemonte, tutte le principali stazioni appenniniche… o, se potete permettervelo, in Francia in Alta Savoia!

  12. Francesco

    Ciao,
    siamo 5 ragazzi ventenni, cerchiamo una località economica (budget 300€ per 3-4 notti in appartamento) in montagna dove passare il capodanno.
    è importante sia un posto per giovani, con eventi, divertimenti e feste (festa del 31 importante!).
    Sciare non è tra i nostri interessi…
    Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Per voi è perfetto il capodanno a Folgaria organizzato da VGMania, qui sul sito trovate tutto il dettaglio dell’offerta! Ci si diverte sul serio!

      • Francesco

        Grazie della risposta, avevo visto ma temo sia un po’ fuori budget (tutto compreso si andrebbe sicuramente ad almeno 400€ a testa)..
        Che mi dici del capodanno in Val di non (che ho visto essere più abbordabile)?
        E invece senza basarsi su capodanni pre-organizzati, quali località da giovani ci sono? Per farti un esempio l’anno scorso eravamo andati ad Asiago che c’era una grande festa il 31 al palaghiaccio

        • Francesco

          Grazie mille per le risposte ;)
          Valuteremo attentamente val di non allora!
          In caso sapresti indicarmi comunque qualche altra località dove appunto ci sono belle serate? In piemonte come dici te o meglio ancora regioni più vicine a noi (che siamo di Treviso)

        • Marco (admin)
          Marco (admin)

          Più vicino a Treviso c’è tutta la parte Dolomitica, il non plus ultra per lo sci, ma di vita ce ne è poca… giusto a Cortina, ma non è certo la soluzione adatta a voi! Valuterei piuttosto Asiago, località spesso sottovalutata e invece economica e divertente, e perfetta per chi non ha come voi troppe pretese per lo sci.

        • Marco (admin)
          Marco (admin)

          Molto bella anche la festa in Val di Non! Ok Asiago, ma quelle già citate sono sicuramente situazioni superiori. Valuta anche Bardonecchia e le località del Piemonte in genere, anche li vengono organizzate belle serate (e pacchetti) per giovani.

  13. gaja

    Ciao, siamo due fratelli e una coppia e stiamo cercando dove fare un capodanno tranquillo low cost sulla neve. Siamo di rivolta d’adda.
    Aiutaci siamo disperati

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Che budget? Quanti giorni? Vi muovete in auto?

  14. giordana

    Mamma con un ragazzo di 14 anni, un consiglio dove andare io non scio più ma datemi un ottimo consiglio a un buon prezzo magari una località non lontana dai campi. Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Se per campi intendi campi scuola, presumo che tuo figlio stia imparando a sciare, quindi ti suggerirò località economiche che siano adatte a chi sta imparando, e con possibilità di fare qualcosa anche per chi non sia. In prima posizione metterei Pila, ad Aosta. Asiago è carina ma c’è il dubbio se vi sarà neve o meno. Ottima tutta la Via Lattea, a iniziare da Sestriere che ha sempre buone offerte.

  15. maurizio

    salve,
    siamo due ragazzi (27 anni) vorremmo trascorrere una settimana a cavallo del 31/12 sulle dolomiti, dove possiamo rivolgersi per info sulle disponibilità e prezzi?

    saluti, grazie!
    maurizio

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Ti consiglio di scegliere intanto una vallata che vi piace, ad esempio la Val di Fassa, che è tra le più “giovani”, e quindi usare il sito dell’ufficio del Turismo, o anche telefonicamente. Considerate che in Dolomiti capodanno è stagione più che altissima con seri problemi di disponibilità, quindi cercate subito le strutture con camere libere.

  16. Alice

    Ciao, noi siamo 3 coppie di giovani studenti. Veniamo dal triveneto e vorremmo passare il capodanno in una località montana abbordabile dato che non abbiamo molta disponibilità economica. Nessuno di noi sa sciare quindi non è necessaria una località prettamente sciistica. Dobbiamo affidarci ad un agenzia?
    Grazie!

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Direi proprio di no, basta prenotare un hotel se viaggiate in auto! Avete nelle vicinanze alcune località bellissime, c’è l’imbarazzo della scelta… certo che rimanere nelle vicinanze di una località sciistica vi permette di avere più vita e cose da fare. Io vi suggerisco Asiago, paese carinissimo e molte cose da fare. Se volete imparare a sciare, è perfetto ed economicissimo.

  17. Enzo

    Salve, questo capodanno vorrei passarlo in trentino, siamo una famiglia adulta di 8 persone di cui 4 coppie con 2 bambine di 3 ed 1 anno. Vorremmo prima di tutto trovare una casa/villa che ci possa ospitare tutti senza però essere sacrificati. Anzi quando vado in vacanza dovrei essere più comodo di quando sono a casa. Ecco vorrei sapere un bel paesotto del trentino sia dal punto di vista delle piste da scii e della loro vicinanza sia soprattutto dal punto di vista della cittadina, con mercatini natalizi e quant’altro. non vorrei stare in un paese dove di giorno si scia e la sera si rimane a casa perché non cè niente da fare. Anzi essendo 2 su 8 le persone che sciano vorrei stare in un paese dove gli altri che non sciano non si annoierebbero. Magari in un paesino dove non serve ne anche la macchina per andare a sciare. Grazie mille

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Intanto, ampliamo la ricerca (ovviamente) all’Alto Adige, dove è più facile trovare ciò che cerchi. Un buon compromesso tra sci e altre attività lo trovi nel comprensorio di Plan de Corones, ad esempio facendo base nella cittadina di Brunico hai molto a disposizione e le piste fino in paese. Dimenticavo: è sede di uno dei mercatini di Natale più belli!
      Difficilmente troverete chalet o ville, ma vi troverete bene nei residence.

  18. alessandro

    Salve,vorrei sapere se potreste darmi qualche dritta su dove trascorrere il capodanno in Sicilia,sulla neve,pensavo a qualcosa o in zona madonie o Etna,ma vorrei allo stesso tempo una struttura che mi offra sia il cenone del 31 sera che la possibiltà di andare in qualche pista vicina. Grazie anticipatamente

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Sciare in Sicilia è bellissimo, un’esperienza che ogni appassionato di sci dovrebbe fare una volta… tuttavia dati i capricci del clima, penso sia importante prenotare solo dopo aver la certezza che vi sia un po’ di neve, o almeno essere pronti a sostituire gli sci con gli scarponcini da trekking! Al momento non abbiamo feedback su strutture specifiche, ma sicuramente cercheremo di inserirne.

  19. Dansaz

    Salve, è possibile avere un consiglio su una baita/rifugio dove passare 2 o 3 notti e festeggiare il capodanno con gli amici (4-5 persone)? magari in zona appennino centrale poichè veniamo da Roma e non vorremmo allontanarci troppo.
    Grazie in anticipo a chiunque risponderà! :)

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Hai dato un’occhiata alla nostra sezione sul capodanno in rifugio? Ci sono alcune proposte e altre arriveranno nelle prossime settimane.

      • Dansaz

        Sì, avevo letto un paio di articoli, solo che gli eventi di cui si parla fanno riferimento allo scorso anno. Allora rimango in attesa delle news per le prossime settimane (effettivamente è ancora presto per gli eventi di quest’anno). Grazie mille comunque! ;)

  20. anna

    Salve, vorrei un consiglio su dove trascorrere una settimana bianca con i miei amici, un posto per giovani, nelle dolomiti in Veneto.. ho già escluso Cortina perchè troppo cara. Ad Auronzo come è?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Il comprensorio Auronzo-Musurina è “da giornata”, quindi piccolo per una bella settimana bianca. Per voi vedo adatto il comprensorio del Civetta, nel paese di Alleghe, ma l’ideale sarebbe Arabba, per me anche meglio di Cortina (non come nighlife, però!).

  21. Ivana

    Vorremmo trascorrere il capodanno 2016 in qualche localita sciistica adatta a famiglie con bambini di età compresa tra i 2 e i 10 anni. Cosa ci consigliate siamo un gruppo di 20 persone tra cui 10!sono i bambini

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Quasi tutte le località sciistiche Italiane sono adatte ai bambini. Se devono imparare, eviterei però le affollate stazioni dell’Appennino e andrei sulle Alpi. Una località molto carina dove secondo me si impara bene con piste facili è Pila, sopra Aosta.

  22. federica

    salve, sarei interessata a trovare una meta sciistica dove alloggiare 2 notti (31.12/02.01).
    avevo pensato ad una località tra il confine italia-francia dove poter trovare una movida adeguata anche per ragazzi. qualche consiglio?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Bardonecchia è una ottima scelta per i giovani!

  23. Massimo

    Ciao, siamo un gruppo dalle 15 alle 20 persone, vorremmo passare un capodanno diverso, magari affittare uno schalet, baita (rifugio) in montagna sulla neve. dove ci consigli? anche per non fare molta strada con partenza da lecce. un grazie anticipato.

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Le Alpi sono molto lontane da Lecce, ma troverete bellissimi paesaggi montani anche in Appennino. Vi suggerisco il parco del Gran Sasso.

  24. Simo

    Salve,

    Vorrei avere indicazioni su qualche localitá in val d’aosta dove sia possibile trascorrere i giorni a cavallo di capodoanno (2 persone). Non ci interessa la vicinanza alle piste o localitá “in”. Pratichiamo solo escursioni sulle ciaspole o eventualmente sci di fondo. Sarebbe preferibile una soluzione tipo baita/rifugio/chalet, ma valutiamo qualsiasi cosa.

    Grazie in anticipo.

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Cogne è perfetta per voi: è appunto un paradiso per lo sci di fondo e le ciaspole, il paese è carinissimo e non c’è la ressa delle località sciistiche.

  25. Laura dotta rosso

    Salve. Vorremo un proventivo per la settimana dal 27 al 2 dicembre 2015-gennaio2016. Siamo due adulti in Trentino. Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Cara Laura, in questo sito non facciamo servizio di prenotazioni.

  26. Ilaria

    Vorremmo un preventivo, zona Dolomiti del Trentino, non lontano dalle piste x capodanno dal 27/02 al 02/01, siamo 5 adulti due matrimoniali ed una singola

  27. erika

    Buona sera
    Vorrei un preventivo per una settimana di soggiorno per l’ultimo dell’anno per 2 bimbi di 8 e 5 anni in mezza pensione o pensione completa.
    Grazie
    Saluti

  28. Claudio

    Per chi vuole abbinare una fantastica sciata ad un luogo curato e confortevole ove magiare in stile casalingo e trascorrere giornate in ambiente familiare, consiglio Chalet La Petitta a Sauze D’Oulx.
    A due passi dagli impianti. Nel cuore della via Lattea.

  29. admin
    admin

    Salve a tutti, da questo blog non inviamo offerte, ci limitiamo a darvi consigli su cosa fare e dove andare! Per offerte vi consigliamo di rivolgervi alle APT della zona dove volete soggiornare!

  30. Peppe

    per favore mandatemi offerte economiche per capodanno sulla neve.ci conto grazie

  31. Alessandro

    Sto impazzendo, datemi una man!!!!!!!!!!!!!mandatemi offerte per capodanno 2010 ….garzie mille

  32. Martina

    Tante offerte potrete trovarle su SnowTrex, sito specializzato nelle vacanze sulla neve.

  33. franco capano

    inviatemi offerte! Grazie.

  34. luisa

    tutto vero, ma come faccio a sapere adesso se avrò le ferie per capodanno???

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)