Home » Capodanno a Roma 2018 » Capodanno 2010: i concerti a Roma

Capodanno 2010: i concerti a Roma

Concerto di Capodanno 2010 a Roma



Vediamo tutti i concerti che si terranno in piazza a Roma per la notte di Capodanno 2009-2010; la capitale, per l’ultimo giorno dell’Anno, offre naturalmente una miriade di eventi tra cui scegliere.

Tra le tante manifestazioni in piazza e per le strade segnaliamo qui il maxi-concerto gratuito che si terrà ai Fori Imperiali. Quest’anno la kermesse si svolgerà sotto la conduzione di Cristina Chiabotto e sul palco, allestito su via dei Fori Imperiali all’altezza della fermata metro Colosseo, saliranno artisti del calibro degli Zero Assoluto e di Antonello Venditti.

Concerto di Capodanno 2010 a Roma
Concerto di Capodanno 2010 a Roma

Se i primi due, entrambi romani, sono ormai un simbolo del pop italiano, Venditti è senza dubbio “il più romano dei cantanti”, come ha detto il sindaco Alemanno. Sulle note delle sue indimenticabili canzoni dedicate all’Urbe, come “Roma capoccia” e “Grazie Roma”, la capitale saluterà con onore il Nuovo Anno; nel frattempo, pochi minuti prima della mezzanotte, un maxischermo di 30 metri quadri sarà sollevato da una gru per scandire il conto alla rovescia.
Il concerto s’interromperà per il brindisi, illuminato da grandiosi fuochi artificiali sparati proprio nel cielo sopra i Fori Imperiali. E dopo il concerto di Venditti, il divertimento non si esaurirà, ma la festa proseguirà con il dj set di Dimensione Suono Roma, radio ufficiale della serata (che racconterà l’intero evento via etere e on line).

Benché il Capodanno ai Fori Imperiali sia l’evento principe della capitale, sappiate che il pomeriggio e la sera del 31 Dicembre saranno comunque ricchi anche di altri eventi musicali e di intrattenimento.

Ci si potrà, ad esempio, divertire proiettando “graffiti di luce” sul Teatro Di Marcello a Brusco, oppure andare ad ascoltare il concerto dei 99 Posse al campus di Cinecittà.

Gli appassionati di gospel, invece, non dovrebbero perdere il concerto che si terrà all’Auditorium, mentre per i più tradizionalisti c’è il concerto per organo e soprano in Santa Maria degli Angeli, nel cui corso viene cantato il classico “Te deum” di fine d’anno. Non mancano anche iniziative come il concerto jazz della bravissima Sarah Jane Morris a Villa Celimontana.

Per informazioni più dettagliate si può comprare nelle edicole laziali il settimanale “Roma c’è”; si consiglia di vedere direttamente anche il sito del comune di Romawww.comune.roma.it dove periodicamente vengono riportate informazioni sugli eventi in città.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)