Home » Offerte Capodanno 2019 » Consigli per Capodanno » Capodanno in Castello

Capodanno in Castello

Capodanno in castello
Lo spettacolo di fuochi d'artificio è il momento clou della serata.



Nel Medioevo, in Italia, sono stati edificati moltissimi castelli, signorili e con scopi difensivi per volere dei nobili e dei feudatari del tempo. Alcune di queste roccaforti sono arrivate del tutto intatte fino ai giorni nostri, passando di mano in mano, susseguendosi da un titolo nobiliare all’altro: molti di questi proprietari, con audacia e costanza, sono riusciti a conservarli in ottimo stato.

Ad oggi, molti di questi castelli sono stati trasformati in location per eventi, meeting e matrimoni. Non sono solo i lussuosi e curati interni che attraggono l’attenzione degli ospiti, ma anche i bellissimi giardini esterni che circondano le strutture: pratini all’inglese, siepi in fiore, fossati che richiamo le gesta degli eroi. Trascorrere anche solo una serata in questi ambienti vi riporterà indietro nel tempo e vi farà vivere una piacevole e raffinata esperienza, a maggior ragione a capodanno, quando vengono organizzati eventi davvero coinvolgenti!

Perché trascorrere il capodanno in castello?

Diciamolo: a noi il capodanno in castello piace molto, a partire proprio dalla location, che rende la serata unica e coinvolgente. E’ un’ottima opportunità per vivere una serata elegante, raffinata e talvolta anche piena d’avventura: si ha la possibilità di cenare e trascorrere la serata tra spesse mura del maniero, che riportano alla mente le antiche gesta degli eroi e le damigelle da portare in salvo. E che dire se il programma della serata prevede cose come “la caccia ai fantasmi”? Wow!

Ovviamente in tutti i casi, non manca lo spettacolo di fuochi d’artificio che illumina la notte di capodanno. Se siete amanti di questo tipo di festeggiamenti, vi consigliamo di scegliere con cura il castello, dato che in alcuni posti lo spettacolo pirotecnico è particolarmente curato e diventa il momento clou di tutta la serata.

L’opzione che a noi piace particolarmente è quella dove si può anche pernottare: dopo aver festeggiato fino a tarda notte sarà possibile dormire in un vero letto a baldacchino in una elegante e curata camera del castello.

Capodanno in castello
Lo spettacolo di fuochi d’artificio è il momento clou della serata.

Tipologie di serata e target

Il target è decisamente vario e potreste trovare organizzate tre tipologie di serata:

  • Serate “fiabesche” per famiglie e bambini
  • Cene eleganti, per le coppie
  • Serate a buffet più discoteca, per i giovani

Nella maggior parte dei casi, il capodanno in castello è consigliato alle coppie in cerca di una serata romantica, ma ci sono eventi creati su misura anche per le famiglie con programmi che coinvolgeranno grandi e piccini. Solo raramente, eventi di massa tipo discoteca. E’ quindi sempre bene controllare a chi è rivolta la serata: in quelle che vi presentiamo qui sul sito troverete sempre ben indicato il tipo di evento e il target di età. Nei castelli più organizzati, troverete addirittura due o più “situazioni”, con target diversi.

Come scegliere la serata giusta

Qual’è la vostra serata ideale? Il panorama delle location è talmente ampio che non esiste una serata-tipo, ma vi possiamo assicurare che ogni evento ha sempre quel tocco di originalità e di particolarità che lo rende unico. Ecco come scegliere la serata giuste per voi.

Medievale

In alcune strutture c’è la possibilità di dare il benvenuto al nuovo anno in perfetto stile medioevale: al vostro arrivo potrete indossare gli abiti di una volta e festeggiare con pietanze e bevande tipiche di quei tempi. Chi non avesse a disposizione gli abiti, potrà noleggiarli sul posto. Di solito questo tipo di serata è consigliata ai giovani e alle famiglie che attenderanno la mezzanotte accompagnati dall’allegro suono dei menestrelli. La serata continua con balli e canti in stile.

Le nostre preferite!

Tradizionali cene, o buffet

In altri casi viene organizzato il classico cenone di capodanno. Le serate più easy ed informali sono quelle che prevedono la cena a buffet che noi consigliamo a tutti quelli che non vogliono perdersi la serata di capodanno al castello, ma allo stesso tempo non vogliono spendere un’esagerazione. Spesso sono rivolte ai più giovani.

Le serate più eleganti ed esclusive prevedono invece la cena servita al tavolo con tanto di apparecchiature raffinate. Nei casi in cui si voglia stupire i propri ospiti si sceglie di farli accomodare addirittura nelle segrete del castello, con luci soffuse e un pizzico di mistero: anche se sembrerà strano questa serata è consigliata alle coppie in cerca di una location romantica.

E’ possibile che la serata sia accompagnata da musica dal vivo e che la notte continui anche dopo la mezzanotte con balli, più o meno tradizionali.

Per giovani

La serata di capodanno dedicata ai giovanissimi non può mancare. Ma come si riconoscono le serate per i giovani? Dal tipo di musica! Se cercate una serata informale e allegra, prediligete quelle strutture che propongono musica disco e ospitano dj che animano la serata con le note house e techno fino alle prime luci del nuovo anno.

Per bambini

Qual è quel bambino che non sognerebbe di trascorrere una serata in un vero castello, tra misteri, eroi e principesse? E’ proprio per questo motivo che si trovano tante serate dedicate anche ai piccoli ospiti che potranno vivere per qualche ora come se si trovassero al cospetto di Re Artù. In linea di massima si tratta di serate tradizionali, dove in più alla cena, c’è la possibilità di andare alla scoperta delle segrete e delle stanze del castello.

Questa è una delle nostre cose da fare a capodanno più consigliabili in assoluto alle famiglie con bambini fino a 12 anni!

I castelli consigliati

La scelta è ampia, ma prediligete quelle strutture che rispecchiano le vostre esigenze. Se cercate una festa animata e vivace, vi consigliamo quella medioevale, se invece prediligete qualcosa di più tranquillo, scegliete i castelli dove il cenone si svolge in ambienti raffinati e tranquilli e dove il numero degli ospiti è limitato.

Castelli del Ducato

I castelli del Ducato sono quelli che si trovano nella zona tra Parma, Piacenza e Pontremoli. Si tratta di antiche fortificazioni che sono appartenute alle potenti famiglie della zona come i Visconti, gli Sforza e i Landi.

Proprio la famiglia Landi, ogni anno organizza l’evento di capodanno nel Castello di Rivalta, un vero e proprio borgo medioevale che si trova nel cuore della Val Trebbia. In occasione del 31 dicembre, vengono organizzate delle visite guidate al maniero, un cenone pensato per le famiglie e uno creato su misura per le coppie. Allo scoccare della mezzanotte, tutti gli ospiti sono attesi nella piazza centrale del borgo storico per dare il benvenuto al nuovo anno insieme ai componenti della famiglia Landi.

Torri merlate e stanze misteriose sono i due ingredienti che caratterizzano il capodanno al Castello di Gropparello, situato nella campagna piacentina. Possibilità di partecipare alle visite guidate alla scoperta del maniero e poi trascorrere la serata tutti insieme in lunghi tavoli dove gli ospiti sederanno gli uni accanto agli altri. Sono previsti programmi anche per il 1 gennaio.

Sempre in zona si trova il Castello Corte degli Scotti, precisamente nel cuore della Val d’Arda, in Pianura Padana. L’ambiente è elegante e raffinato, perfetto per tutti quelli che sono alla ricerca di una serata di capodanno tranquilla e romantica.

Capodanno in castello
Ecco i castelli “giusti” per trascorrere il 31 dicembre in modo unico ed originale

Castelli del Canavese

Spostiamoci più a nord, verso le colline del nord del Piemonte. In questo bellissimo contesto si trovano i castelli del Canavese, tra Ivrea, Torino e Alessandria. Sono nati come antiche fortificazioni per difendersi dalla sommosse popolari e dalla guerra civile che imperversava in queste terre tra il 1600 e il 1700. Alcuni di essi risalgono addirittura al Medioevo, mentre altre sono costruzioni più recenti.

Uno dei più noti è senz’altro il Castello di Pavone Canavese ad Ivrea: tra queste mura si svolge una delle serate di capodanno più originali e frizzanti della zona. Si tratta del capodanno in stile medioevale con tanto di costumi, musica e pietanze d’epoca. Dopo la mezzanotte, la serata sarà animata con musica da discoteca.

Più moderno, invece, è il programma pensato per il 31 dicembre al Castello di Giorgio Canavese nei pressi di Torino con cenone, serata disco e possibilità di pernottamento. Perfetto per i giovani dai 25 ai 35 anni.

Molto più tradizionale è la serata organizzata al Castello di Piovera con la possibilità cenare e poi pernottare in una struttura convenzionata nei dintorni.

Castelli del nord Italia

Continuiamo la nostra rassegna sui castelli con tre delle strutture più apprezzate e conosciute. Certamente, da prendere in considerazione per il capodanno, è il Castello di Ferrara dove ogni anno viene organizzato uno spettacolo di fuoco e fiamme che lascerà a bocca aperta gli ospiti presenti.

Tra Como e Lecco si trova il Castello di Pomerio molto amato da tutti coloro che sono alla ricerca di una serata di gala con piatti preparati con i prodotti tipici del territorio. Tra i monti della Val d’Aosta, uno dei castelli più rinomati è il Forte di Bard, situato sul piccolo promontorio di Bard e ristrutturato poco più di 10 anni fa: la serata è dedicata ai giovani con una forte impronta musicale e culturale.

Castelli nel centro Italia

Passiamo alla Toscana. Per chi cerca una serata in stile medievale potrà dirigersi verso Castel Pietraio che si trova nella campagna senese a due passi da Monteriggioni: si noleggia il vestito e si prova un’esperienza gastronomica improntata sui cibi di una volta.

Chiudiamo con un’esperienza davvero ben organizzata: la grande festa di capodanno medievale a Firenze, messa in scena da MedievalItaly. Non siamo in un castello, ma l’atmosfera è quella!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)