Home » Offerte Capodanno 2019 » Consigli per Capodanno » Veglioni di Capodanno

Veglioni di Capodanno

Veglione di Capodanno
Spettacoli, intrattenimento e musica sono gli ingredienti giusti del veglione di capodanno.



La mezzanotte è arrivata e dopo poco il gestore del locale vi annuncia che la serata è finita: i camerieri sparecchiano e c’è ben poco altro da fare che pagare e uscire. Diciamolo, la serata al ristorante è consigliata a tutti quelli che… non vogliono vedere l’alba del 1 gennaio!

Cercate qualcosa di diverso e di più originale? Una serata più movimentata, con musica e  animazione, che sembra non finire mai? Allora optate per un veglione, ma che sia di quelli “giusti”! Andiamo a scoprire la formula vincente e poi, nella seconda parte dell’articolo, vi suggeriamo i migliori.

Veglione o cenone?

Sempre più spesso i locali e i ristoranti si attrezzano per far si che la serata del 31 dicembre si trasformi in un vero e proprio evento. Non solo una serata, ma un appuntamento vivace, frizzante e coinvolgente. Cosa cambia rispetto ad una cena tradizionale?

In effetti, quando si parla di cenone si intende la classica cena del 31 dicembre organizzata in un ristorante, al massimo animata da un po’ di musica dal vivo: inoltre dopo lo scoccare della mezzanotte c’è ben poco da fare se non pagare e finire la serata in qualche altro modo, in piazza, in discoteca, a casa o dagli amici.

Il veglione offre molto di più, in particolare la possibilità di trattenersi nel locale fino a tardi, accompagnati da animazione e tanta musica. Di solito, la serata comincia subito alla grande con intrattenimenti e spettacoli durante la cena. Ed è solo l’inizio, perché dopo cena, la notte continua con balli, musica dal vivo e tanto coinvolgimento.

  • Si opta per il cenone se: si cerca una serata tranquilla, si vuole trascorrere la mezzanotte in piazza o a casa di amici, le famiglie con i bambini non vogliono fare tardissimo;
  • Si sceglie il veglione se: si vuole trascorrere una serata divertente per poter festeggiare il capodanno fino a tarda notte con musica e animazione.
Veglione di Capodanno
Un gruppo di amici che ha deciso di trascorrere il capodanno ad un veglione con musica e spettacoli

Com’è organizzato il veglione?

La formula del cenone resta invariata: che la cena sia a buffet o servita al tavolo, gli ospiti sono attesi ad un orario consono per avere il tempo di cenare in tutta tranquillità. Si cena e poi si festeggia tutti insieme l’arrivo del nuovo anno.

Location

Quelli più belli sono quelli organizzati in location particolari, come castelli o ville. E sono anche i più eleganti, consigliati a coppie e famiglie in cerca di una serata raffinata e chic. Altrimenti, sempre più spesso, i veglioni vengono organizzati in locali e ristoranti che abbiano a disposizione almeno due grandi sale, una per cenare e l’altra per ballare e organizzare spettacoli ed intrattenimenti.

Buffet o cena servita?

Se cercate una serata informale che vi permetta di spendere il giusto, allora il veglione che prevede la cena a buffet è quello che fa per voi. Non fermatevi alla sola parola “buffet”, perché anche in questo caso occorre fare delle distinzioni: cena a buffet con posto a sedere riservato o no? In ogni caso, noi preferiamo la prima scelta: la cena viene servita a buffet, ognuno si serve autonomamente, ma tutti gli ospiti avranno il proprio posto al tavolo. Nel secondo caso, invece, varrà il detto “chi prima arriva, prima alloggia”. Per chi lo consigliamo? Per i giovanissimi che vogliono risparmiare qualcosa in più, senza dover rinunciare al veglione di capodanno.

Altrimenti, a noi piace moltissimo la formula che prevede la cena servita al tavolo: la serata è spesso animata da intrattenimenti e spettacoli che ricordano molto i locali stile “Moulin Rouge” parigino. In questo caso i tavoli sono riservati per tutti quegli ospiti che hanno prenotato, dove ognuno avrà il proprio posto a sedere.

Quindi riassumendo:

  • Cena a buffet senza posto a sedere riservato: per chi cerca un veglione economico, per i giovanissimi
  • Cena a buffet con posto riservato: la giusta via di mezzo, consigliata a chi preferisce il buffet dove servirsi da soli a volontà
  • Cenone servito al tavolo: per chi cerca la comodità e il piacere di cenare seduti con tranquillità

I tipi di menù

Anche in questo caso occorre fare delle distinzioni. Nella maggior parte dei locali viene proposto un menù fisso con una scelta base tra carne o pesce, ma che può essere ampliata fino alle opzione sempre più “naturali” come i menù vegetariani e quelli vegani. Il prezzo ovviamente è già prefissato con tanto di bevande incluse. Spesso, è la scelta più economica.

Le alternative? La prima è il raffinato menù degustazione dove è possibile abbinare ogni portata ad un vino diverso, mentre se il vino non è la vostra prerogativa principale, ma siete più amanti della tradizione, potete optare per il menù a la carte. Ovviamente, entrambe le opzioni, avranno un costo più alto del menù fisso.

L’animazione

Quello che cambia e che regala una marcia in più al veglione è l’animazione durante e dopo la serata: la cena è accompagnata da musica dal vivo o da spettacoli di vario tipo (per bambini, cabaret, teatro) che intrattengono piacevolmente gli ospiti fino al countdown di mezzanotte. C’è sempre la possibilità di alzarsi e improvvisare qualche passo di danza: ovviamente il clou arriva successivamente, dopo i festeggiamenti di mezzanotte. I tavoli vengono sparecchiati o, in alternativa, gli ospiti vengono accompagnati in un’altra sala del locale.

A questo punto, in genere, la serata continua alla grande con dj set, musica dal vivo, piano bar e molte altre situazioni musicali in base alla serata che avete scelto. Molto spesso, viene proposto l’open bar tutta la notte, dove gli ospiti potranno servirsi di qualsia tipo di bevanda, senza limiti.

A chi è consigliato

Il veglione è consigliato a tutti quelli che vogliono tirare tardi a capodanno e cercano una serata vivace, che abbia quella carica in più rispetto al classico cenone. Ci sono veglioni pensati su misura per i giovani, con tanto di dj famosi in consolle e altri più tranquilli dedicati anche al divertimento delle famiglie.

Come vestirsi per il veglione

Tutto dipende dal tipo di serata. Al momento della prenotazione, informatevi bene se si tratta di un veglione a tema: se così fosse, doverete rispettare il dress code richiesto. Di cosa si tratta? Potrebbe essere richiesto un vestito di un colore particolare oppure un piccolo dettaglio da aggiungere alla mise finale, qualsiasi cosa serva ad essere in tono con la serata.

Altrimenti se non ci sono richieste particolari, consigliamo un vestito lungo o una gonna sbarazzina per le donne e un pantalone elegante per l’uomo con una camicia e una maglione o una giacca abbinati sopra. Ovviamente, qualsiasi scelta finale dipenderà dal tipo di veglione che avrete prenotato, se più o meno elegante.

Veglione di Capodanno
Spettacoli, intrattenimento e musica sono gli ingredienti giusti del veglione di capodanno.

Quale veglione scegliere? Alcune idee

Sono tantissimi i locali e i ristoranti che organizzano eventi e veglioni di capodanno. Quindi come scegliere quello “giusto”? Vediamo i migliori che abbiamo selezionato per voi.

Essendo sempre più cercati e gettonati, vi consigliamo di prenotare con netto anticipo, soprattutto se siete un gruppo numeroso di amici.

Veglioni in Piemonte

In Piemonte sono tantissimi i locali da tenere presenti per trascorrere la serata del 31 dicembre.

Ad Asti, all’Antica Villa Valfenera, viene proposta una serata con cenone e discoteca per tutta la notte, con un target ampio dai 40 anni in su, perfetto anche per le famiglie con bambini. Le note saranno quelle dei revival anni ’70, ’80, e ’90.

Una serata ancora più originale, ma dedicata anche in questo caso ai nostalgici degli anni ’80, è quella organizzata a Villa Soave a Torino: oltre alla cena e alla possibilità di ballare sulle note della musica anni ’80, sarà possibile partecipare ad un gioco interattivo che riguarderà… gli anni ’80!

Veglioni in Emilia Romagna

Facciamo un balzo indietro nel tempo fino agli sfavillanti anni ’30: tra Piacenza e Cremona, a Villa Costanza, viene organizzata una serata di capodanno a ritmo di swing. Cenone, balli e festeggiamenti compresi.

Sulle rive del Parco del Delta del Po si trova il ristorante La Campaza, dove viene organizzato un evento di capodanno che prende il nome di Midnight in Paris. La serata, con tanto di cenone e musica dal vivo prima e dopo la mezzanotte, avrà come tema il Moulin Rouge, dove i colori dominanti saranno il rosso e il nero. La serata è consigliata anche alle famiglie con i bambini: ci penseranno gli animatori dello staff a prendersi cura dei piccoli mentre mamma e papà si divertono a ballare il can can.

Veglioni in Veneto

Grande festa di capodanno, quella che si svolge a Padova: è lo staff di VGMania che organizza l’evento su misura per giovani e giovanissimi in cerca di una serata originale e vivace. La location è l’hotel Crowne Plaza di Padova. C’è la possibilità di scegliere tra tante formula diverse, come il solo cenone o in aggiunta anche il pernottamento, ma tutti i pacchetti hanno una variabile comune che piacerà a tutti, l’open bar tutta la notte.

Torniamo ai favolosi anni ’60 e ’70 con la serata organizzata a Dogana Veneta a Lazise: tavoli rotondi, prodotti del territorio e tanta buona musica ad animare la serata più lunga dell’anno. La location è estremante raffinata ed esclusiva, perfetta per chi cerca un capodanno un po’ più chic.

Il capodanno al Villa Pigalle è ormai un must e la formula viene, per questo, riproposta con successo ogni anno. Si tratta di un hotel dove vengono allestiti ben 5 spazi musicali diversi con ambientazioni e temi diversi: sono diversi anche i menù e le formule proposte per la cena, che si differenziano tra la cena servita al tavolo e quella a buffet. Si balla fino all’alba, tra dj famosi, ballerine di salsa e vocalist.

Veglioni originali

A Pescara viene organizzato un evento di grande richiamo: si tratta del Luxury New Year, appuntamento conosciuto che ogni anno viene riproposto con grandissimo successo e con un grande seguito. E’ un evento dedicato ai giovani e ai giovanissimi che potranno usufruire di ben 5 sale diverse di musica, ognuna con le proprie caratteristiche, tra 12 hotel convenzionati dove trascorrere la notte, tra 4 location per il cenone e tra 2 centri benessere e una multisala a completare l’offerta.

Più tradizionale è il veglione che vine organizzato a Firenze. Dato che ci troviamo in una delle città d’arte per eccellenza, il capodanno storico in stile medioevale è l’idea perfetta per trascorrere la notte più lunga dell’anno. La serata prende vita allo Spedale del Bigallo dove potrete partecipare ad un vero e proprio banchetto con tanto di dame, cavalieri e pietanze del tempo.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)