Capodanno a Parma

Capodanno a Parma
Uno scorcio di Piazza Garibaldi a Parma, fulcro dei festeggiamenti di capodanno.



Spesso sottovalutata a favore delle sorelle maggiori Piacenza e Bologna, Parma è una città poliedrica e a misura d’uomo che ha molto da offrire e di cui è facile rimanerne affascinati. Incastonata tra l’Appennino Tosco-Emiliano e la Pianura Padana, Parma vanta un grazioso centro storico dove convivono architetture diverse, una calorosa accoglienza tipica di queste zone e uno tra i più interessanti panorami enogastronomici d’Italia.

Parma: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

Parma è facilmente raggiungibile da qualsiasi parte d’Italia, innanzitutto grazie alla sua vicinanza con le maggiori autostrade italiane come la A1 e la A15 Cisa. Inoltre Parma è dotata di un piccolo aeroporto servito da alcuni voli giornalieri di provenienza nazionale.

Per avere una scelta più ampia in tal senso, conviene optare per il vicino aeroporto di Bologna Borgo Panigale, dove arrivano numerosi voli nazionali ed internazionali. Per quanto riguarda il treno, Parma vanta una frequentata stazione ferroviaria, servita da numerosi collegamenti giornalieri provenienti da tutta la penisola.

Capodanno a Parma
Uno scorcio di Piazza Garibaldi a Parma, fulcro dei festeggiamenti di capodanno.

Che tempo fa a Capodanno

A Parma, in inverno fa freddo. Trovandosi ai margini della Pianura Padana e nella zona settentrionale della nostra penisola, il clima è di tipo semi continentale. Nel periodo che va da dicembre a febbraio, le temperature oscillano intorno agli zero gradi, mentre nelle giornate più fredde e umide, quando il cielo è spesso coperto, non sono da escludere anche alcune nevicate. Tutto ciò non deve scoraggiare chi decide di visitare Parma a capodanno: gli accoglienti ristoranti e i numerosi locali del centro storico vi faranno dimenticare il freddo all’esterno.

Dove dormire

La calorosa accoglienza tipica di queste zone si riflette decisamente anche sull’offerta ricettiva con sistemazioni di tutti i livelli e per tutte le tasche.

In pieno centro storico e a soli 700 metri dalla stazione centrale si trova la Residenza Cavour che offre degli ampi appartamenti dotati di camera matrimoniale, bagno privato e cucinotto con angolo cottura. Nei pressi della struttura si trova una comoda stazione degli autobus e alcuni ristoranti che propongono cucina tipica regionale. Il check in e il check out vengono effettuati al vicino Hotel Astoria, raggiungibile tramite una navetta gratuita. Consigliata alle coppie in cerca di una sistemazione tranquilla e in pieno centro.

Lungo fiume e a soli dieci minuti a piedi dal Duomo, si trova l’Ibis Styles Parma Toscanini che conta su due edifici sperati, uno principale, nei pressi di Palazzo Ducale e una piccola ed accogliente dependance ubicata nei pressi dello stadio Ennio Tardini. La struttura offre camere ampie e arredate in stile moderno. E’ possibile scegliere la formula con la colazione inclusa. Perfetto per chi cerca una soluzione dal giusto rapporto qualità prezzo in pieno centro a Parma.

Situato nella parte più a nord del centro della città, l’Hotel Brenta offre camere ampie e spaziose con letto matrimoniale, bagno privato e piccola scrivania con tv a schermo piatto. Ottima la posizione: si trova a soli 5 minuti a piedi dalla stazione e qualche minuto in più dalla piazza del Duomo.

Gli eventi di Capodanno a Parma

In occasione del capodanno, a Parma e dintorni c’è sempre l’imbarazzo della scelta tra eventi, appuntamenti, locali e concerti. Andiamo con ordine: il nostro consiglio è quello di cominciare la serata partecipando ad uno dei tanti cenoni organizzati nei ristoranti della città. Chi preferisce il veglione, potrà contattare uno dei tanti hotel del centro che di solito propongono una serata animata con cena e musica dal vivo: è il caso dell’Hotel San Marco o dell’Hotel Farnese.

I giovani e tutti gli amanti delle serate vivaci ed animate, potranno contare sugli eventi organizzati nelle discoteche: ad esempio, ogni anno, alla discoteca Dadaumpa viene organizzato un 31 dicembre originale e di forte richiamo.

Il vero fulcro della serata più lunga dell’anno sarà l’appuntamento organizzato in Piazza Garibaldi, il cui palco viene sempre solcato da grandi artisti della musica nazionale ed internazionale. Interessanti i cartelloni dei teatri: di solito al Teatro Regio si tiene il Gran Galà di Capodanno con tanto di cena di gala e concerto di musica classica a seguire.

Cosa Fare e Cosa Vedere a Capodanno a Parma

L’itinerario alla scoperta di Parma dovrebbe partire da Piazza Duomo dove si trovano la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il Battistero, due tra gli esempi meglio conservati di architettura romanica del nostro Paese. All’interno della Cattedrale sono conservati alcuni dipinti del Correggio. Di epoca più recente e con dettagli e stili medievali è il Palazzo Vescovile, anch’esso affacciato in Piazza Duomo.

Passeggiando per le strade del centro storico di Parma, è possibile notare anche l’influenza francese portata in città dalla moglie di Napoleone, nei primi anni dell’800. Piazza della Pilotta (anche Piazza della Pace) viene dominata dal palazzo della Pilotta, risalente all’epoca della dominazione dei Farnese.

Parma non è solo palazzi e piazze: molta della cultura offerta proviene dalla musica e dal teatro. Non a caso, proprio a Parma, ha avuto i natali Giuseppe Verdi. E’ proprio all’interno del complesso del Palazzo della Pilotta che viene ospitato il Teatro Farnese che anche nel periodo di capodanno propone sempre un cartellone denso di eventi. Il nostro consiglio è quello di controllare gli appuntamenti proposti anche al Teatro Regio e al Teatro Ducale, quest’ultimo interamente rifinito in legno.

Dal punto di vista museale non possiamo non nominare una delle più interessanti pinacoteche d’Italia, la Galleria Nazionale di Parma, anch’essa ospitata all’interno del complesso del Palazzo della Pilotta. Chi cerca uno spazio verde dove rilassarsi, potrà dirigersi verso il polmone verde della città: si tratta del bellissimo Parco Ducale, da poco completamente ristrutturato.

Una nota gastronomica: Parma è una delle eccellenze italiane nel campo della gastronomia e della buona cucina. Non perdetevi una cena, uno spuntino o un pranzo in una delle trattorie tipiche della città, dove potrete assaggiare piatti preparati con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e messaggio saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della nostra privacy policy.
(* richiesto)