Home » Capodanno Italia » Capodanno in Liguria » Capodanno in Riviera Ligure di Ponente

Capodanno in Riviera Ligure di Ponente

Capodanno in Riviera Ligure di Ponente
La costa che si estende da Genova a Ventimiglia che caratterizza la Riviera Ligure di Ponente.



Sono innumerevoli i motivi che attraggono turisti nella bella Riviera Ligure di Ponente, caratterizzata da lunghi litorali cinti dalle Alpi che la incoronano: dagli splendidi Giardini Hanbury al Casinò di Sanremo, passando per la città di Genova ed i tanti deliziosi borghi medioevali dell’entroterra che ancora ricordano storie di dame e cavalieri.

Ma anche le eccellenze enogastronomiche contribuiscono ad avere della Riviera di Ponente, ottimi ricordi e tante ragioni per visitarla, magari facendo delle interessanti escursioni: Diano Marina, Bordighera, Borgio Verezzi, Loano, Finale Ligure, Andora e molti altri ancora.

Questo particolare quadretto, tra buona cucina e attrazioni culturali e naturali, regala il meglio di sé non solo nella bella stagione estiva, ma anche nel periodo di capodanno, quando borghi e cittadine si animano per dare il benvenuto al nuovo anno. Allora, vediamo tutto quello che c’è da sapere per organizzare una vacanza di capodanno nella Riviera Ligure di Ponente.

Capodanno in Riviera Ligure di Ponente: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

La Riviera Ligure di Ponente si estende lungo un territorio che include, oltre al litorale, anche valli e montagne e che inizia il suo cammino dall’estrema parte occidentale di Genova fino ad arrivare al confine con la Francia. Le località turisticamente più apprezzate sono, nella provincia di Savona, Finale, Borgio Verezzi, Loano, Albenga, Alassio, Laigueglia e Andora; mentre nella provincia di Imperia, ricordiamo Diano Marina, Bordighera, Sanremo e Ventimiglia.

L’esteso tratto di costa che fa parte della Riviera Ligure di Ponente, è a sua volta identificato come Riviera delle Palme, dal lato di Finale ed Albenga, e Riviera dei Fiori dalla parte di Imperia, Sanremo e Ventimiglia.

Non essendoci una precisa località sulla quale poter dare specifiche informazioni, possiamo comunque tracciare delle indicazioni su come raggiungere la Riviera di Ponente. In aereo, l’aeroporto principale della Liguria è quello di Genova, dove atterrano sia voli nazionali che internazionali. Per quanto riguarda l’auto la Riviera di Ponente è attraversata da due autostrade: la A10 – E80 (Genova-Ventimiglia) e la A6 – E717 (Torino-Savona) con diverse uscite.

Chi volesse arrivare in treno, la linea Genova-Ventimiglia è servita da treni locali e a lunga percorrenza che la collegano con Genova e il resto d’Italia. Savona e la Riviera sono raggiungibili anche con la linea Torino-Savona. La Riviera di Ponente è raggiungibile anche via mare, grazie al porto di Genova.

Capodanno in Riviera Ligure di Ponente
La costa che si estende da Genova a Ventimiglia che caratterizza la Riviera Ligure di Ponente.

Dove Dormire in Riviera Ligure di Ponente

La vocazione turistica della Riviera di Ponente e le tante località presenti, ci permettono di spaziare all’interno di un segmento ricettivo decisamente ampio dal quale, vi consigliamo tre diverse destinazioni.

L’Hotel De Paris Sanremo si trova in Corso Imperatrice 66 a Sanremo, si tratta di un 4 stelle dallo stile Art Noveau che rimane a pochi minuti dal centro. Le sue ampie camere arredate in modo elegante con parquet, sono dotate di ogni comfort: Tv sat LCD, connessione Wi-Fi free, set per la preparazione di tè e caffè. Fanno parte della struttura un elegante ristorante, un bar, una spa & Centro Wellness dove è possibile chiedere massaggi, trattamenti specifici per il corpo e di bellezza. La spa annovera oltre all’area relax, un bagno turco e vasca idromassaggio/jacuzzi. L’hotel accetta animali e dispone di parcheggio.

Il Villa Sole B&B si trova in Via Cava Vecchia 4 nel grazioso paesino di Borgio Verezzi ad un quarto d’ora di camminata dalla spiaggia: dalla sua posizione è possibile godere di una incantevole vista sul Mar Ligure. Le stanze, modernamente arredate dispongono di un bagno privato. La struttura offre una sala comune con zona tv, deposito bagagli e giardino. Viene offerta la colazione continentale. Nelle vicinanze si trova un comodo parcheggio pubblico gratuito per le auto.

Il Residence San Marco si trova in Via Dante 91 ad Alassio, a soli 80 metri dalla spiaggia: offre differenti tipologie di sistemazioni (monolocali, bilocali, trilolocali) e sono tutte dotate di angolo cottura accessoriato, scrivania, lavatrice, cassaforte e connessione Wi-Fi free. Gli animali sono ammessi.

Eventi di Capodanno in Riviera Ligure di Ponente

Molti sono gli appuntamenti che possono attirare l’attenzione dei turisti che hanno scelto la Riviera Ligure di Ponente per trascorrere il Capodanno, ad iniziare da quanto già troveranno al loro arrivo. Ecco cosa è possibile vivere in questo periodo.
A Camogli fino al 5 gennaio viene messo in scena lo spettacolo Christmas Light Show: al calar della sera, sarà possibile godere dell’attrazione rappresentata da luci che ballano al ritmo della musica. A Laigueglia fino al 6 gennaio, continua il tradizionale appuntamento Il Natale dei bambini che prevede l’animazione a loro dedicata e tanti momenti riservati al gioco.

E ancora a Finale Ligure fino al 6 gennaio rimane vivo Il Villaggio di Giuele che, in una scenografia totalmente dedicata alle feste di Natale, ospita il tradizionale mercatino e tante altre attrazioni come il pattinaggio, il labirinto, e l’ottovolante. Ad Alassio, fino al 6 gennaio continua la manifestazione Alassio Christmas Town che vedrà ogni giorno spettacoli e momenti ludici dedicati ai più piccoli.

Ma cosa prevede il Capodanno in Riviera Ligure di Ponente? Oltre ai tanti cenoni predisposti da alberghi, ristoranti e locali, tradizionalmente vengono organizzati degli eventi e delle iniziative all’aperto per dare il benvenuto al nuovo anno in totale allegria. Ad esempio, a Varazze, come sempre si terrà la Grande Festa di Fine Anno in piazza Bovani.

A Sanremo, il 31 dicembre si attende lo scoccare della mezzanotte in piazza con tanta musica e divertimento, mentre a Camogli è usanza attendere l’arrivo del nuovo anno in piazza Colombo, con musica e animazione prima di ammirare i fuochi artificiali illuminare la notte partendo dal mare. A Pietra Ligure, il Capodanno ha un suo preciso indirizzo che è la piazza San Nicolò dove la musica regnerà da padrona fino a mezzanotte per lasciare posto al countdown e ai brindisi.

A Rapallo, il veglione di Capodanno sul lungomare con tanto di Djset e brindisi si chiama Midnight in Rapallo, mentre a Savona lo spettacolo pirotecnico avrà, come sempre, la sua base alla Fortezza del Priamar ed illuminerà a giorno il porto turistico dove si raduneranno le persone in attesa della mezzanotte. È l’occasione buona per chi non conosce la città di visitarla nei suoi punti focali come la Torre della Quarda e il monumento di Leon Pancaldo. Previsti anche dei maxischermi per seguire lo spettacolo data la sempre grande affluenza di pubblico.

Cosa Vedere e Cosa Fare in Riviera Ligure di Ponente per Capodanno

Ovviamente parlando in generale della Riviera Ligure di Ponente, le cose da vedere e da fare sono davvero tante, ed è per questo che abbiamo deciso di evidenziare quelle più importanti.

Nella Baia del Sole sorge Alassio, incantevole cittadina ricca di atmosfere: non perdete l’occasione per percorrere quella stretta via che si insinua nel pieno centro che viene chiamata Budello e, soprattutto, il famoso Muretto di Alassio considerato vero simbolo della città degli innamorati. Da visitare il Parco di Villa della Pergola e l’Hanbury Tennis Club.

Albenga riserva un incantevole centro storico che rievoca tempi passati tra torri medioevali e cinte murarie ancora presenti. Da vedere il Museo civico e, per chi è appassionato di storia e archeologia, il Museo Navale Romano. Dal 1975, la cittadina di Andora è insignita del premio Bandiera blu e ciò la dice lunga sulla qualità del suo mare che ospita il Santuario dei Cetacei. Interessante il porticciolo che si distingue tra le torri di avvistamento e i manieri medioevali ancora esistenti. Da visitare il nucleo originario di Andora rappresentato da Borgata Castello, e la chiesa dei S.S. Giacomo e Filippo.

Borgio Verezzi è considerato uno dei borghi più belli di tutta Italia: sarà possibile fare un salto indietro nel tempo ed entrare in un contesto silenzioso dove gli unici rumori sono quelli dei passi che risuonano sulle antiche vie lastricate in pietra. Leggenda narra che i pirati una volta conquistato il borgo si innamorarono della sua bellezza tanto da rinunciare alle loro attività per trasferirsi a vivere qui cambiando vita.

Infine Sanremo, conosciuta per via del Festival della Canzone, è da sempre un’attrattiva turistica che si evidenzia in quella lunga via pedonale conosciuta come via Matteotti. Molto chic la parte del Corso degli Inglesi dove sarà possibile ammirare gli edifici ottocenteschi della Chiesa Russa e del Casinò Municipale. Il piccolo nucleo originario di Sanremo è il quartiere La Pigna, tutt’oggi rimasto immutato nel suo tessuto urbano composto da un labirinto di caruggi. Da visitare Villa Nobel e Villa Zirio. Tempo permettendo vi consigliamo la visita ad alcuni borghi dell’entroterra come Diano Castello, Diano San Pietro, Diano Aretino e Villa Faraldi.

Da vedere nei dintorni

Al confine con Riviera Ligure di Ponente si trova l’altra metà della Liguria, conosciuta come Riviera Ligure di Levante con i suoi borghi e le sue cittadine caratteristiche: basti ricordare Portofino, Portovenere e le Cinque Terre con Monterosso, Vernazza, Manarola, Corniglia e Rio Maggiore.

Dall’altra parte, la Riviera Ligure confina con la Francia: da Ventimiglia si può raggiungere la Costa Azzurra con Nizza, Cannes e Menton.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)