Home » Capodanno al caldo al Mare » Capodanno a Bali: la vacanza tropicale!

Capodanno a Bali: la vacanza tropicale!

Capodanno a Bali
Capodanno a Bali: vi aspettano paesaggi incredibili!



Bali è un’isola dello Stato dell’Indonesia situata nell’Oceano Indiano, a pochi gradi a sud dell’equatore. Al centro dell’isola c’è il Monte Batur (1.717 metri), un vulcano attivo ma che ha eruttato l’ultima volta ben 30.000 anni fa.
L’isola di Bali è molto gettonata dai viaggiatori di ogni genere e tipo: dalle famiglie che cerano relax e belle spiagge su cui divertirsi, alle coppie di novelli sposi che cercano resort tranquilli e di lusso, dai gruppi di amici surfisti che vanno fin laggiù per trovare l’onda giusta, alla persona che compie una ricerca interiore nei numero templi induisti. Insomma, come avrete capito, ce n’è per tutti i gusti.

Se amate la vita mondana, la parte sud dell’isola è quella che fa per voi, se invece cercate un po’ più tranquillità vi suggeriamo il nord. Inoltre se vorrete immergervi nelle tradizioni balinesi, vi consigliamo di dare un’occhiata al centro dell’isola che con la sua foresta tropicale racchiude il vero spirito di Bali.
Vediamo in dettaglio come poter organizzare al meglio la vostra vacanza per trascorrere un capodanno indimenticabile su questa isola meravigliosa.

Da sapere prima di partire

Che tempo fa?

Data la posizione dell’isola, situata poco a sud dell’equatore, il clima è prevalentemente tropicale: le temperature sono costanti tutto l’anno e le stagioni si alternano tra secche e piovose. Il momento migliore per recarsi a Bali è quello che va da aprile a ottobre, quando le precipitazioni sono quasi praticamente assenti e le temperature oscillano tra i 22°C di minima e i 30°C la massima. Invece il periodo delle piogge è quello che va da novembre a marzo, anche se di solito le precipitazioni sono intense, ma in breve tempo torna di nuovo il sole. Inoltre il periodo che va da gennaio a marzo è di solito interessato da intensi cicloni tropicali, quindi dovreste rimanerne fuori per capodanno. Come la temperatura esterna, anche quella del mare resta costante tutto l’anno con una media annua di 29°C, quindi non avrete problemi a fare il bagno in qualsiasi periodo dell’anno.

Capodanno a Bali
Capodanno a Bali: vi aspettano paesaggi incredibili!

Come arrivare

Per arrivare sull’isola di Bali non avrete che l’imbarazzo della scelta, infatti tutte le maggiori compagnie aeree asiatiche collegano i maggiori aeroporti italiani con l’aeroporto Internazionale Ngurah Rai di Bali situato a 13 Km a sud di Denpasar. Tutte le compagnie asiatiche, prima di arrivare a Bali, effettuano uno scalo nel loro hub principale: Emirates fa scalo a Dubai, Thai Airways fa scalo a Bangkok, Qatar Airways fa scalo in Qatar, Singapore Airlines fa scalo a Singapore, Cathay Pacific fa scalo Hong Kong. Vi consigliamo di controllare le offerte delle compagnie, che di solito sono molto convenienti e interessanti, già da adesso.

Come spostarsi

Bali è talmente ricca di cose da vedere, che vi consigliamo di noleggiare un mezzo per poterla visitare e girare in lungo e in largo. In realtà visto il traffico congestionato che troverete soprattutto nelle grandi città, vi suggeriamo di noleggiare un motorino, con cui potrete agilmente muovervi nel mezzo alle auto ferme in fila. Se non vi fidate della guida dei balinesi potrete sempre optare per ingaggiare qualcuno, che guidando al vostro posto e sapendosi destreggiare meglio nel traffico, vi porti in giro per l’isola. Il tutto, in genere, per una somma abbastanza contenuta.

Dove pernottare

Non esistono sistemazioni particolari o tradizionali nelle quali potrete soggiornare a Bali. Infatti la scelta andrà molto in base al vostro budget. Se avete intenzione di risparmiare un po’ vi consigliamo di alloggiare nelle guesthouse che sono una via di mezzo tra un b&b ed un ostello, molti di essi hanno il bagno in comune.
Se il vostro budget non conosce limiti, potrete sempre optare per i classici resort situati sulla spiaggia, dove troverete la classica formula all-inclusive. L’unica sistemazione un po’ più particolare dove potrete alloggiare sono degli antichi palazzi in stile balinese, convertiti ad hotel per turisti.

Cosa vedere e fare

Siamo certi che a Bali non vi annoierete mai. La zona sud dell’isola è più movimentata visto che è interessata dal turismo di massa richiamato da queste parti per via delle belle spiagge e degli innumerevoli centri commerciali dove potrete, anche voi, fare acquisti. Se invece cercate una zona più tranquilla, lontana dai soliti sentieri battuti da tutti, vi consigliamo la parte nord, più tranquilla e molto meno caotica. Le spiagge più belle di Bali sono quelle di Semanyak, Kuta e Legian, anche se sono quelle più affollate e caotiche. Vi consigliamo queste località se siete amanti della vita mondana, visto che verso sera, nei locali situati proprio sulla spiaggia, viene servito l’aperitivo e avrete l’opportunità di conoscere gente nuova. Se invece siete alla ricerca di una spiaggia più tranquilla, vi conviene optare per Lovina Beach, spiaggia nera, molto poco affollata, dove avrete la possibilità di avvistare i delfini. Nella spiaggia di Jimbaran potrete farvi cucinare del pesce fresco appena pescato, dagli innumerevoli ristoranti situati nella zona. Se la spiaggia non fa per voi, potrete visitare Pura Besakih, dove potrete immergervi nella cultura induista nei molti templi che vi troverete.

Capodanno a Bali

Non esiste una festa particolare per festeggiare il capodanno, infatti il vero capodanno che viene festeggiato da queste parti, cade nel mese di marzo, visto che il calendario balinese è particolare e di soli 250 giorni. Comunque visti i molti turisti provenienti da tutto il mondo, anche qui il 31 dicembre troverete di sicuro qualcosa da fare. I resort organizzano sempre delle cene un po’ più ricercate e particolari per preparare i turisti all’arrivo del nuovo anno. Inoltre dalle spiagge più famose potrete assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio che vengono sparati allo scoccare della mezzanotte da alcune piattaforme posizionate al largo. Tra l’altro i locali posizionati sulle spiagge, organizzano sempre delle feste che richiamano turisti e gente locale per attendere insieme l’arrivo del nuovo anno.

Se non avete ancora prenotato la vostra vacanza di capodanno a Bali, vi consigliamo di farlo il prima possibile, visto che il periodo è di alta stagione nonostante il clima non ottimale: migliaia di turisti si riversano qui per trascorrere un capodanno all’insegna del divertimento e del relax!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)