Home » Capodanno Italia » Capodanno in Puglia » Capodanno a Lecce

Capodanno a Lecce

Capodanno a Lecce, il centro
Il teatro romano nel centro storico di Lecce.



Lecce è una delle mete preferite per il Capodanno, una splendida città ricca di storia, di cultura e famosa per la buona cucina e il divertimento. Ogni anno è in grado di offrire tantissime attività ed eventi alle migliaia di persone che decidono di passare qui la notte di San Silvestro, tra fuochi d’artificio, danze sfrenate fino a notte fonda e serate ai musei. Vero punto di riferimento nell’ultimo giorno dell’anno è il centro storico di Lecce, il cuore pulsante di questa città barocca porta d’ingresso del Salento.

Lecce: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

Nonostante Lecce non disponga di un aeroporto, quello più vicino si trova infatti a Brindisi a circa 40 Km di distanza, la città pugliese è facilmente raggiungibile in treno, in auto o in autobus. In auto basta prendere l’autostrada A14 Bologna-Taranto oppure la A16 Napoli-Canosa, per chi viene da nord, arrivando a Bari e proseguendo sulla SS16 fino a Lecce.

Altrimenti per chi viene da sud è possibile utilizzare la SS106 Jonica fino a Taranto, per poi continuare sulla SS7 verso Brindisi e infine sulla SS16 fino a Lecce. In treno il capoluogo della Puglia è raggiungibile da tutte le principali città italiane, mentre in pullman i collegamenti con Lecce sono effettuati dalle compagnie Marozzi, SitaSud, Miccolis e Marino.

Capodanno a Lecce, il centro
Il teatro romano nel centro storico di Lecce.

Dove dormire

Lecce dispone di un’offerta alberghiera piuttosto ampia e ben articolata, con numerosi hotel, B&B e resort in grado di soddisfare ogni esigenza dei turisti in visita nella città. Tra le strutture ricettive più caratteristiche di Lecce c’è il VicodellaCavallerizza, un ottimo B&B molto apprezzato dai suoi ospiti, situato a soli 200 metri dal Duomo. Questo bed and breakfast si trova all’interno di un palazzo storico in stile barocco, con camere arredate con gusto ed eleganza per far sentire gli ospiti come se si trovassero nel XVII secolo. Tra i servizi offerti dal B&B ci sono la connessione Wi-Fi e la navetta aeroportuale.

Altrettanto suggestivo è l’hotel a 4 stelle Palazzo de Noha, localizzato in pieno centro storico. L’hotel si trova nelle vicinanze della bellissima Cattedrale di Lecce e di Piazza Duomo, dove mette a disposizione dei suoi clienti una commistione tra il moderno e l’antico, con splendidi soffitti a volta e una terrazza comune con piscina e vista panoramica sulla città.

Per chi vuole rivivere le atmosfere tipiche del barocco è possibile prenotare presso il b&b ZO.NE Baroque, un bed and breakfast ubicato a soli 500 metri dalla Cattedrale e dall’Anfiteatro Romano, nel cuore del centro storico di Lecce. La struttura offre anche la possibilità di soggiornare con i propri animali domestici, purché di piccola taglia.

Eventi di Capodanno a Lecce

Per la notte di San Silvestro, Lecce è in grado di offrire tantissimi eventi e spettacoli, trasformandosi in un luogo dedicato al divertimento, alla buona cucina italiana e alla cultura. Ogni anno questa splendida città barocca mette a disposizione di turisti e residenti il suo magnifico e suggestivo centro storico, teatro di feste, incontri e show musicali fino a tarda notte.

A riprova dell’interesse suscitato da Lecce durante il Capodanno bisogna sempre prenotare con largo anticipo, poiché la città viene letteralmente presa d’assalto da migliaia di persone, facendo registrare spesso il tutto esaurito in hotel, spa, ristoranti e locali. L’offerta è sempre molto variegata per l’ultimo dell’anno per accontentare tutti, dai ragazzi alle famiglie con bambini piccoli.

La prima tradizione della notte di San Silvestro riguarda una vecchia usanza ancora oggi in voga soprattutto in centro che consiste nel liberarsi di tutto ciò che non serve più. Non è insolito vedere volare dal balcone piatti, bicchieri e pentolame vario, quindi intorno alla mezzanotte meglio stare lontani da balconi e finestre e rifugiarsi in uno dei tanti locali della zona.

Tra gli eventi tipici di Lecce per il Capodanno c’è il cenone organizzato allo storico Teatro Apollo, che ogni 12 mesi saluta la fine dell’anno con un omaggio ai grandi artisti della musica classica. L’evento più seguito è invece il concerto di Piazza Libertini, situata tra il palazzo delle Poste e il Castello di Carlo V, che vede la partecipazione di migliaia di persone in vena di fare festa e ballare.

Dai giovani, molto apprezzato è il classico concerto popolare al Manifatture Knos, un locale tradizionale della città con un’anima sociale e alternativa, per divertirsi senza dimenticarsi degli altri. Ovviamente nel Capodanno di Lecce non mancano le discoteche e gli eventi più scatenati, come le serate organizzate alle Industrie Musicali e al Grand Hotel Tiziano.

Per chi vuole passare un Capodanno esclusivo, degustando ottimi vini d’annata e piatti di alta cucina, il Viveur ormai è un punto di riferimento a Lecce, in grado di sorprendere i suoi ospiti con trovate eclettiche e originali. Inventori del Non Capodanno, il Mastro Café& Bistrò e il Mastro Enomaltoteca offrono una notte di San Silvestro libera dai cenoni, con ordinazioni alla carta e drink di alta classe.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Lecce

Il Capodanno e le feste natalizie sono sicuramente uno dei migliori periodi per visitare Lecce, infatti si possono trovare musei aperti fino a tarda sera, parchi pubblici frequentati anche la notte da ragazzi e famiglie e tantissime attività culturali e ricreative tra cui scegliere. Uno dei luoghi più suggestivi da visitare è la Chiesa di San Francesco della Scarpa, dove ogni anno a Capodanno vengono organizzate mostre ed esposizioni di livello.

Tuttavia il vero protagonista dell’ultimo giorno dell’anno è il centro storico di Lecce, sempre affollatissimo di turisti e residenti intenti a girovagare per le vie e i palazzi in stile barocco. È proprio passeggiando per il centro che si può scoprire la parte più autentica di Lecce, assaporandone le vere tradizioni tra i mille stand e mercatini di artigianato locale.

Molto famoso è il classico appuntamento con il Natale Artigiano, dove si possono trovare esposti i personaggi del presepe realizzati a mano dagli artisti locali. Immancabile è la Fiera dei Pupi, un evento organizzato annualmente dal Comune di Lecce, caratterizzato dalla presentazione del presepe vivente e dalle animazioni delle statuine tradizionali.

Infine chi lo desidera può approfittare del Capodanno per una visita notturna in uno dei due musei principali della città, grazie al programma la Notte dei Musei. Ogni anno l’amministrazione comunale permette ai turisti e ai residenti di entrare al MUST, il Museo Storico della Città di Lecce, e al Museo della Cartapesta, entrambi aperti fino alle 24.

Da vedere nei dintorni

Lecce vanta una posizione geografica strategica, perfetta come punto di partenza per scoprire le bellezze del Salento, una delle regioni più belle non solo della Puglia ma dell’Italia intera.

Tra le mete più apprezzate per un’escursione c’è la suggestiva Acaya, situata a soli 10 Km dalla città pugliese. Si tratta di una città fortificata caratterizzata dal famoso Castello rinascimentale di Acaya, costruito nel 1536 e ancora oggi perfettamente conservato, visitabile tutti i giorni tranne il lunedì.

Poco più lontano è possibile scoprire le bellezze storiche della città di Otranto, una vera e propria perla della costa salentina. Ad Otranto bisogna assaporare l’atmosfera unica del centro storico, passeggiando senza fretta per i vicoli e le stradine tra i negozi e le botteghe. Da non perdere sono le visite ai punti più importanti della città, come l’imponente Castello Aragonese, la Cattedrale di Santa Maria Annunziata e la zona del porto, con i suoi ottimi ristoranti di pesce.

Infine avendo il giusto tempo a disposizione nei dintorni di Lecce sono sempre molto ricercate le Grotte di Zinzulusa, dove il paesaggio naturale crea uno scenario mozzafiato contornato dalle antiche torri medievali, oppure la meravigliosa Santa Maria di Leuca, con il suo famoso Santuario luogo d’incontro tra il mar Ionio e il mar Adriatico.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)