Home » Capodanno in Europa » Capodanno in Spagna » Capodanno in Spagna a Siviglia

Capodanno in Spagna a Siviglia

Siviglia: Plaza Nueva è pronta per il capodanno
Siviglia: Plaza Nueva è pronta per il capodanno



Se per Capodanno avete intenzione di scoprire il fascino ed il mistero dell’Andalusia potete iniziare il vostro itinerario da Siviglia, capitale dell’omonima Comunità Autonoma. Al-Andalus, è il nome che i musulmani diedero alla parte della penisola iberica da loro progressivamente conquistata a partire dagli inizi dell’VIII secolo, e Siviglia conserva in tanti suoi monumenti ed edifici i caratteri peculiari dell’architettura araba.

La maestosa Giralda, ad esempio, pur essendo l’attuale campanile della cattedrale di Siviglia, in origine era un minareto: costruito tra il 1184 e il 1197 , dai suoi 79 metri di altezza il muezzin chiamava i fedeli alla preghiera e molto probabilmente veniva anche utilizzata come osservatorio astrologico. La stessa cattedrale, la più grande della Spagna, fonde al suo interno elementi prettamente islamici, come il Patio de los Naranjos che corrispondeva all’antico patio delle abluzioni.

Ma è l’Alcazar, uno dei monumenti più impressionanti di Siviglia, a richiamare alla mente i fasti del mondo musulmano del X secolo: il palazzo è davvero incantevole e curatissimo con i suoi giardini arricchiti da variopinti fiori, le sue decorazioni in stile arabo, le volte lavorate e le porte intarsiate in legno.

A Siviglia troverete alcuni dei monumenti più suggestivi di tutta la Spagna
A Siviglia troverete alcuni dei monumenti più suggestivi di tutta la Spagna

Rappresentativa della cultura e dell’architettura regionale spagnola è invece la Plaza de España, la cui particolarità consiste nella sua pianta semicircolare, adiacente alla quale è presente un meraviglioso palazzo con una facciata di mattoni rossi e decorazioni in ceramica blu. Una curiosità per gli appassionati del genere di fantascienza: questa piazza fece da scenario al secondo episodio della nuova saga Guerre Stellari di George Lucas, “La guerra dei cloni”.

E se dopo tutto questo andare in giro per monumenti sarete stanchi, potrete rilassarvi e passare la serata in una parte molto caratteristica della città, il Barrio de Santa Cruz, il quartiere più animato di Siviglia, dove sono presenti molti locali per gustare molti tipi di tapas e godere della vita notturna.

Queste le principali attrazioni di questa sorprendente città, facilmente raggiungibile dall’Italia grazie a numerosi voli low cost (Ryanair tanto per cambiare) che la collegano facilmente con Bari, Bologna, Milano, Palermo, Pisa e Bologna. Il soggiorno qui per capodanno è molto piacevole grazie al clima mite (non è difficile festeggiare il nuovo anno con 20 gradi!), alla facilità dei trasporti e alla straripante movida che vi trascinerà. Questa è una movida sana, non “discotecara”, perfetta per chi cerca allegria e non sballo.

Dicevamo delle tapas, ovvero le mini-porzioni di salumi o crostini, formaggi, piatti di pesce, sformatini, verdure, ecc. che vengono serviti insieme ad un buon vino e che, in misura di mezza dozzina a testa, costituiscono una buona cena. Ebbene sappiate che qui la tapas non è soltanto un cibo, ma un vero rito… tapèar (ovvero andare per tapas) è il passatempo irrinunciabile di turisti e spagnoli, tutti alla caccia del piattino più sfizioso. Lasciate però questa gustosa attività alle altre serate, dato che il 31 troverete ben pochi bar aperti e per cenare sarà necessario prenotare il classico e costoso “cenone”.

La movida torna invece verso le 23, quando gli abitanti escono in strada diretti verso la plaza Nueva, vero centro del capodanno a Siviglia, dove i rintocchi del grande orologio scandiranno la mezzanotte. Rimarrete sorpresi dalla quantità di persone che festeggeranno il nuovo anno mangiando 12 chicchi d’uva (uno per rintocco)… forse anche voi, perché non sarà difficile incontrare qualcuno che ve li regalerà!

Siviglia merita una visita non solo per il 31 Dicembre e durante le festività di Natale, ma anche durante la “Semana Santa”, ossia la settimana che precede la Pasqua, quando la città è letteralmente invasa da continue processioni di confraternite in costume, che sfilano cantando e portando sulle spalle immagini sacre: un evento suggestivo davvero da non perdere!


7 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. maurizio

    ci sapreste indicare dove prenotare il cenone di capodanno a Siviglia?
    Grazie

  2. michela

    salve, vorrei un preventivo per capodanno 4 giorni 3 notti siamo tre adulti volo + hotel o appartamento partenza mattina presto da Roma il 31 dicembre e rientro pomeriggio o sera il 3 gennaio.Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Per tutti, ricordo che questo sito non fa servizio di agenzia viaggi!

  3. Marco Vischetti

    vorremmo informazioni circa i costi per i voli di andata e ritorno ed un hotel per 3 notti (4 giorni) a mezza pensione per 2 adulti ed un bambino tra natale e capodanno. grazie

  4. Ivet

    sarei interessata ad una proposta di 4 giorni a Siviglia dal 28/12/15 al 2/1/16, vorrei il volo andata e ritorno e un comodo albergo in centro a mezza pensione in due camere, una camera matimoniale (siamo 2 adulti e 2 bambini) e una camera singola (signora di 65 anni).GRAZIE.

  5. MONICA GIANONCELLI

    sarei interessata ad una proposta di4 giorni a Siviglia dal 30/12/14 al 3/1/15 vorrei il volo andata e ritorno e un comodo albergo in centro a mezza pensione in camera singola ( non ho preferenza per stelle alte mi accontento anche di un a pensione).GRAZIE.

  6. gaia spera

    saremmo interessati ad una proposta di 4 giorni a Siviglia dal 30\31 dic al 3 gennaio 2010. Siamo 3 famiglie 6 adulti e 7 ragazzi dai 5 ai 15 anni
    Vorremmo solo il volo andata e ritorno e un albergo comodo per poter girare con i garazzi (4 stelle)
    grazie

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)