Home » Capodanno Benessere » Capodanno alle Terme » Capodanno al Aqua Dome, terme in Tirolo Austriaco

Capodanno al Aqua Dome, terme in Tirolo Austriaco

Aqua Dome (Tirolo): le avveniristiche piscine esterne sospese
Aqua Dome (Tirolo): le avveniristiche piscine esterne sospese



L’Austria è una meta poco gettonata dai turisti Italiani che, fatta eccezione per Vienna e qualche altra bella città, solitamente non visitano ciò che è meno “alla moda” come il Tirolo, la zona montuosa situata proprio oltre il nostro confine del Brennero. E’ un peccato, perché si tratta di una regione che affianca alle bellezze della natura una ricettività di altissimo livello a prezzi decisamente onesti.

Oltre che per visitare Innsbruck (bellissima durante le Festività!), qui si va per sciare ma a differenza delle nostre stazioni sciistiche qui l’offerta di cose da fare è molto più ampia e di certo non può prescindere dall’attività preferita dai “teutonici” durante le fredde giornate invernali… la sauna! Ogni hotel ha infatti il proprio centro benessere con saune, bagno turco, spesso piscina coperta e attrattive come le docce emozionali, ma si è fatto di più.

Aqua Dome in Tirolo

A Langenfeld, nel cuore della valle dell’Otztal , sorge infatti l’Aqua Dome, un grandissimo e moderno centro termale, un vero riferimento tra gli appassionati. Ed è proprio l’Aqua Dome che vi proponiamo come meta per il vostro breve viaggio di capodanno: raggiungibile in solo 3 ore di auto da Verona tramite l’autobrennero, è infatti ideale per una puntatina anche solo di 3 giorni e due notti. Potrete visitare località tipiche, passare un lungo giorno di relax e magari farvi una sciatina.

Aqua Dome (Tirolo): le avveniristiche piscine esterne sospese
Aqua Dome (Tirolo): le avveniristiche piscine esterne sospese

Terme

Ben 50mila metri quadri di benessere acquatico, in una struttura avveniristica che spicca per le famose piscine sospese (sembrano un dischi volanti!) ed il grande cono di vetro che protegge l’area acquatica al chiuso. Le piscine all’aperto suno fruibili tutto l’anno grazie all’acqua calda a 36°: qui sono presenti anche cascate e idromassaggi. La piscina interna è enorme e molto varia, con aquagym, palestra, animazione ed una grande area dedicata ai bambini chiamata “Arca Alpina di Noè” con ben due piscine dedicate ai piccoli ospiti.

Saune

Al fieno, in grotta, aromatica, bagno turco, bagno di vapore… davvero ce ne sono tutti i tipi! E ancora: docce emozionali, saune speciali con luci e suoni e una vera pioggia tropicale che cade da ben 10 metri. E’ il paradiso per chi ama le aree benessere. Come da tradizione austriaca, in sauna si sta completamente nudi e non ci sono aree riservate per maschi e femmine. Può piacere o meno, ma è bene saperlo prima di andare!

Prezzi e orari

L’ingresso varia da 18,50 euro per 3 ore nella zona piscine in giorno feriale ai 39,00 euro per l’accesso illimitato in giorno festivo. Se volete un trattamento vip, per 95,00 euro potete acquistare la giornata alle terme “Deluxe” con accesso ad un’area riservata con snack e servizi dedicati. Il centro rimane aperto fino alle 23:00, o fino alla mezzanotte in serate particolari (ad esempio tutti i venerdi). Per maggiori informazioni, prezzi e orari fate riferimento al sito ufficiale di Aqua Dome (anche in Italiano).

Hotel

All’interno è presente un buon hotel a 4 stelle superiore, decisamente moderno e minimal, con camere enormi (35mq quella standard!) e servizi di livello, è collegato direttamente al centro termale con un tunnel sotterraneo. I prezzi non sono popolari, partono da 350,00 euro al giorno per camera e la disponibilità per capodanno va spesso esaurita prestissimo. Poco male, perché noi vi consigliamo di alloggiare in uno dei tipici paesini limitrofi. Se volete abbinare una sciata alla vostra vacanza di capodanno, dirigetevi ad esempio verso la modaiola St. Anton Am Arlberg oppure a Solden.

Capodanno all’Aqua Dome

Il 31 dicembre il centro chiuderà alle 23:00 quindi non sarà possibile festeggiare il nuovo anno in acqua. Questo è un vero peccato, ma è possibile consolarsi subito, basta dirigersi alla festa che si terrà nel ristorante dell’hotel (prenotazione obbligatoria). Se invece alloggiate in uno dei tanti paesini vicini, preparatevi a festeggiamenti in tipico stile alpino: cenone in hotel con cibi tipici e sostanziosi e piccoli spettacoli organizzati in piazza come fuochi d’artificio ed esibizioni folcloristiche. Il tutto, sempre accompagnato da birra a fiumi, musica e canti di gruppo…. una curiosità: durante queste feste, agli austriaci e ai turisti tedeschi piace moltissimo cantare canzoni tradizionali…. Italiane!


14 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. francesca

    Buongiorno, siamo 2 famiglie con un bimbo a testa (quindi 4 adulti e 2 bimbi di 9 anni)
    Stiamo cercando x il 31 fino al 3/01 un hotel con terme, in Austria o Slovenia. Non ci interessa sciare, piuttosto se c’è possibilità di visitare qualcosa… Non vogliamo spendere tanto. Grazie. Ps c’è anche un cane. So che poche strutture accettano animali.

  2. Livia

    Buonasera, sto cercando un posto dove ci sia:
    terme, animazione per bambini, cenone di fine anno..
    grazie
    Livia

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Questo non è molto adatto, cerca nelle nostre sezioni “Capodanno alle Terme” e “Capodanno al Centro Benessere”.

  3. Filippo

    Ciao, vorrei sapere qualche nome di paesi che siano vicino all’aqua dome e anche alle piste di Sölden

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Se vuoi sciare a Solden e andare al Aqua Dome, la base perfetta è proprio il paese di Solden!

  4. Cinzia

    Che hotel consigli nei paesi vicini?

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Credimi, è difficile dare un consiglio, in quanto la qualità media è molto livellata, per fortuna verso l’alto. In altre parole, gli hotel in queste regioni dell’Austria si somigliano un po’ tutti… nei 3 stelle trovate gestione familiare, nei 4 ottimi servizi come piscina coperta e menu molto ricchi, ma un appeal più “impersonale”… Nonostante i 3 stelle potranno sembrarvi già lussuosi, eviterei di scendere sotto a questa categoria. Il risparmio sarebbe poco e la qualità in genere, ben più bassa (edifici più vecchi, magari senza ascensore…ecc.).

  5. Paola

    buonasera, volevo sapere se c’è disponibilità di una matrimoniale e i prezzi per il periodo dal 29/12/14 al 2/1/15

  6. Mirko

    Ciao,
    siamo una coppia sui 27-30 anni e cercavamo una sistemazione con benessere in Austria.
    Non cerco una zona in particolare l’importante è ci sia una cittadina vicino da poter fare una passeggiata la sera, andare a mangiare,ecc
    P.S. Non siamo sciatori ma bongustai !
    …andrebbe bene anche l’alto adige ma mi sembra troppo costoso..
    Grazie

    • Staff
      Staff

      Nel Tirolo Austriaco troverete moltissimi hotel dotati di centro benessere: se non sciate, meglio orientarsi su località non sciistiche, in modo da risparmiare parecchio ed evitare caos! Tutto sommato in quelel zone non si mangia male, ma è meglio orientarsi su hotel di buon livello. Le zone e cittadine attorno al Aqua Dome sono adatte per voi, meglio ancora forse qualcosa attorno ad Innsbruck, che offre molto da vedere. A noi ad esempio piace molto la valle dello Stubai.

  7. Federico

    Ciao! Per caso siete a conoscenza di reparti termali che permettano di festeggiare il capodanno in acqua? Magari con un piccolo buffet o qualcosa del genere?
    Queste terme sono fantastiche, un vero peccato che chiudano alle 11. Avrei anche la possibilità di pernottare in camper, quindi non è prettamente necessario che ci sia un hotel, conoscete nulla del genere? Grazie! ^_^

    • Staff
      Staff

      Federico, in quale zona, Austria?

  8. Manuele

    Salve siamo due coppie e vorremmo passare un capodanno in Austria a solden dal 29 dic al 1 gen
    Il nostro desiderio e trascorrere un bel capodanno in baita e sfruttare altri giorni per sciare
    Può aiutarci…?

    • admin
      admin

      Manuele: Solden è una località perfetta per trascorrere il capodanno. Avendo ben due ghiacciai, l’innevamento è garantito anche in caso di una annata con scarse precipitazioni (come lo scorso anno). La ricettività è buona e sicuramente troverai ancora un hotel adatto alle tue tasche. Se non vuoi prenotare via internet tramite i “soliti” Booking, Expedia, ecc. ti consiglio di rivolgerti direttamente all’ufficio del turismo locale, che ti darà indicazioni anche per le cene in rifugio, sulle quali è sempre meglio informarsi in loco. Contatti e informazioni su http://www.soelden.com (in inglese e tedesco).

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)